Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ipercoop di Aprilia, lavoratori in sciopero contro i licenziamenti

Uiltucs-LatinaVento di protesta tra i lavoratori, disorientati e in cerca di risposte, dell’Ipercoop di Aprilia. A seguito delle notizie diffuse la scorsa settimana da Unicoop Tirreno e relative al possibile licenziamento di dipendenti e ad un probabile taglio dell’area vendita del 50% degli spazi, si è sparsa grande preoccupazione tra tutti i dipendenti, portando ad assemblee straordinarie e a proclami di sciopero.

La Uiltucs Latina, a tal proposito, ha dichiarato uno sciopero urgente per il prossimo 16 maggio, organizzando un sit-in di protesta dalle 08:30 alle 21:00, come manifestazione collettiva al grido di “Così non va. Abbiamo pagato tantissimo e vogliamo continuare a lavorare”.

Primaria preoccupazione dei lavoratori è infatti quella di rimanere tagliati fuori e restare “fermi a subire una ristrutturazione piena di incertezze”, oltre a dover pagare per le scelte di una cooperativa senza averne diretta responsabilità. La Uiltucs, dal canto suo, si è espressa a piena tutela dei dipendenti. “La ristrutturazione annunciata del punto vendita non deve trasformarsi in licenziamento, la Coop deve trovare strumenti alternativi conservativi per mantenere i posti di lavoro (…). Chiediamo il ritiro immediato delle iniziative unilaterali di Unicoop Tirreno, chiediamo il diritto di adottare strumenti conservativi e non espulsivi, vogliamo la salvaguardia del posto di lavoro”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.