Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Urbanistica, le cartografie di Latina disponibili online

sit-comune-latina2Un sito web dove poter consultare le cartografie relative alla città di Latina. Uno strumento prezioso per capire l’urbanistica in un momento in cui il settore è sotto la lente d’ingrandimento della Procura che indaga su varie anomalie. Il 25 marzo alle ore 10.30 presso la sala “Enzo De Pasquale” del Comune di Latina si terrà la presentazione ufficiale del SIT – sistema informativo territoriale. Si tratta di un sito web che raccoglie strumenti utili.

La prima fase del progetto è stata legata a tre obiettivi:

  • la realizzazione di una base cartografica georeferenziata costituita dalla sovrapposizione della Carta Tecnica Regionale (CTR) fornita dalla Regione Lazio e dalla Cartografia Catastale fornita dall’Agenzia del Territorio;
  • la sovrapposizione di parte degli  Strumenti Urbanistici vigenti;
  • la sovrapposizione dei vincoli derivanti da PTPR e dal PRG.

“Questa  prima fase, appena conclusa – spiegano i promotori – costituisce il punto di partenza essenziale per successive attività ed implementazioni. Il patrimonio di informazioni cartografiche inserito nel portale del Comune di Latina da oggi è a disposizione dei cittadini e dei professionisti per la libera consultazione e per la stampa. Questo permette di avere in tempo reale informazioni sulla destinazione urbanistica e sulla vincolistica di immobili e terreni. La seconda fase, su cui già si sta lavorando, consentira’ all’Amministrazione di inserire all’interno del SIT la totalità degli Strumenti Urbanistici vigenti e della vincolistica (PAI, PTP, Fasce di rispetto vincoli infrastrutturali da PRG), in modo da poter utilizzare il SIT per fornire direttamente online servizi e certificazioni ai cittadini, a partire dal Certificato di Destinazione Urbanistica. Inoltre la banca dati di partenza sara‘ implementata con i contributi di altri Settori dell’Amministrazione (Patrimonio, Infrastrutture, Lavori pubblici, Condono edilizio, Antiabusivismo, Ufficio Dia, Ambiente, etc.).

sit-comune-latinaIl percorso di semplificazione, trasparenza ed efficienza che passa attraverso l’informatizzazione e la divulgazione online della Cartografia dell’Amministrazione Comunale è di fatto concretamente avviato:  abbiamo di fatto posto le fondamenta per la costruzione di una “casa comunale” trasparente per tutti i cittadini”.

ACCEDI AL SIT

Comments

comments

  • tretre

    Ho provato a guardare il SIT di Latina. Peccato che non c’ho capito una mazza. Sarà perchè non trovo (o non esiste) lo strumento “trascinamento” e “ritorma indietro” ma solo uno spostamento su un altro quadratino e solo l’uso della rotellina per ingrandire/rimpicciolire. Ho provato a vedere la mia casa, l’ho trovata, piccolissima; ma quando ho cercato di andare sui dettagli, me la sono persa e dopo tanti tentativi, ho abbandonato.

  • Cinico

    si infatti non serve a nulla, perchè poi le varie amministrazioni apporteranno comunque varianti su varianti ai vari piani PRG PTPR ecc… per cui rimarrà uno strumento relativo in quanto il WEB in se non garantisce l’attendibilità di ciò che viene pubblicato.
    Il problema come dicevo che le cartografie pubblicate possono risultare obsolete in quanto le svariate amministrazioni possono secondo legge modificare a proprio piacimento con Delibere i PRG e piani particolareggiato addirittura intervenire presso la Regione Lazio per modificare il Piano Territoriale Paesistico e il Piano d’Assetto Idrogeologico anche per meri motivi legati ad interessi non proprio pubblici.
    Quelli sono strumenti legislativi per gli addetti ai lavori dove il cittadino comune trova difficoltà nel comprendere tecnicismi e perimetrazioni vincolistiche legate a valanghe di normative astruse alla cittadinanza.

  • celina

    a Malvaso queste cose non servono, lui le aree dove speculare le individua benissimo

MandarinoAdv Post.