Morphe Arreda

VIDEO Parla il fratello del ladro ucciso a Latina: Doveva pagare, ma non con la morte

20/10/2017 di

Parla il fratello di Domenico Bardi, l’uomo ucciso da un avvocato di Latina dopo essere stato sorpreso a rubare in casa del padre in via Palermo 60 a Latina. “Doveva pagare, ma non con la morte. Ora chi lo ha ucciso deve andare in carcere“.

  1. Sono state le cattive compagnie,non capisco perchè invece di venire in “trasferta”non è andato in qualche casa di Napoli.