Morphe Arreda

Annegò per salvare padre e figlio, dopo 5 anni dimenticato dalle istituzioni

26/07/2014 di
porto-canale-rio-martino-latina-24ore

davide_santucciCinque anni fa Davide Santucci salvò padre e figlio dall’annegamento. Lui morì a 41 anni per salvare la vita a due persone in difficoltà. Le istituzioni si affrettarono ad annunciare riconoscimenti e onoreficenze. Ma ad oggi nulla è stato fatto.

Santucci stava pescando a Rio Martino il 25 luglio 2009. A un certo punto vide un bambino in difficoltà e il padre che cercava di soccorrerlo. Si tuffò e salvò il bimbo di 8 anni e il padre, originari della provincia di Brescia e a Latina in vacanza. Lui però non riuscì a tornare indietro. L’impegno dell’allora sindaco Vincenzo Zaccheo e del prefetto Bruno Frattasi affinché ci fosse un riconoscimento per il gesto di Davide non è mai stato concretizzato.

In Prefettura – scrive Il Messaggero – confermano che la pratica è partita alla volta del Quirinale, alla Presidenza della Repubblica è arrivata ma alla richiesta di sapere a che punto fosse non c’è stata risposta ufficiale.

Burocrazia? Tempi tecnici? Sembra davvero troppo aspettare 5 anni senza avere un riscontro alle tante parole spese per una persona che non esitò a sacrificarsi per salvare due vite umane. Rinunciando alla propria e lasciando i due figli che lo aspettavano per pranzare insieme…

  1. Il nostro beneamato Presidente della Republica, insieme ai degni onorevoli colleghi politici del parlamento, sono affacendati in faccende ben più importanti: stanno facendo le riforme istituzionali!!!

  2. Normale… mica è un IDIOTA che stava attaccando un blindato dei carabinieri (alla quale hanno dedicato un aula del senato) ma un semplice ITALIANO ONESTO.
    Può un governo di criminali e mafiosi preoccuparsi degli onesti o degli italiani?

  3. Vergognatevi tutti, classe politica senza dignità, un eroe e la sua famiglia non devono aspettare 5 anni per la medaglia d’oro alla memoria! Siete una massa di farabutti incravattati che pensate solo ai vostri sporchi affari alla faccia della gente onesta!

  4. la cosa immediata da fare è bombardare il sindaco di email per mettergli fretta. C’è un problema. Dal sito del comune non risponde mai nessuno anche se invii 10 mail……………………………………..provateci.

  5. questi politicanti di m…… quando ci sono da premiare i figli gli amici le amanti con premi inventati il tempo e i soldi li trovano.