Borgo Piave, Malvaso: “Stiamo migliorando il territorio”

25/05/2014 di
vincenzo-malvaso-2

Il caso della variante a Borgo Piave diventa politico con un botta e risposta tra maggioranza e opposizione. Il Pd sottolinea di aver chiesto in passato delle verifiche, senza seguito, e si essere pronto a chiedere le dimissioni dle sindaco se la Procura dovesse emettere degli atti ufficiali, come ad esempio il sequestro dei cantieri.

Di Giorgi invece risponde: «Gli atti sono trasparenti, non abbiamo nulla da nascondere. Abbiamo chiarito tutti i passaggi nella nota redatta dagli uffici che abbiamo già provveduto ad inviare alla Procura della Repubblica per fare chiarezza su questa vicenda». Ma il sindaco aggiunge che il caso sarà discusso in Consiglio comunale così come sollecitato dal Pd.

In conferenza stampa è arrivato anche Vincenzo Malvaso che ha commentato: «In questa città si guarda solo agli aspetti negativi senza considerare che noi stiamo migliorando il Borgo, realizziamo una piazza. Stiamo anche creando lavoro, investendo denaro e risorse».

  1. Malvaso: “Stiamo migliorando il territorio”… e il nostro portafoglio… e quello dei nostri amici!
    E tu paghi e rosichi.

  2. Per migliorare il borgo ci si aspettava un intervento sulla ex fonderia e sulla riduzione del traffico. Non certamente sull’aumento delle cubature.

  3. Dopo tutto cio’ mi raccomando votate alle prossime comunali questi partiti