Furto di rame, isolate 2.000 linee nella Q4-Q5

21/05/2014 di
cavi-telecom

Furto di rame nei pressi della Pontina, dove i ladri hanno portato via circa 20 metri di cavo Telecom isolando le linee telefoniche del quartiere Q4-Q5. Circa duemila i telefoni fuori uso.

I ladri hanno colpito la zona dove sono in corso i lavori per il nuovo sottopassaggio della Pontina. Sono in corso i lavori per ripristinare le linee.

  1. Ah allora non erano i tecnici della bucaresti telecomunichescu! Il problema è che se li arrestano gli dobbiamo passare anche vitto e alloggio, (per poco) e poi di nuovo a rubare. La Romania ha aderito alla convenzione di Strasburgo dal 1996, come mai nessuno di loro richiede di poter scontare la pena nel proprio paese d’origine? Siamo diventati terra di conquista, Ave Imperator, morituri te salutant

  2. Ma quelle due rincoglionite di maria vittoria e maria bo’…. non commentano…! Visto che vanno aiutati..! Ah se siete così amiche di questi.., gli dite che pagassero l’affitto arretrato che mi devono.. (Contratto d’affitto regolare) visto che sono 6 mesi che non pagano e non vogliono andar via…! Non brucio la casa perché mia..! Ma ci sto vicino..!

  3. Sappiamo bene chi ha voluto la libera circolazione degli stranieri e chi ancora oggi la vuole (mortadellone e pd per chi non avesse chiare le idee). Ricordiamocene alle prossime elezioni, anche se ovviamente gli altri partiti non è che siano migliori del pd, anzi ne sono i degni compari.

  4. Mi sembra di aver capito che tra i principali obiettivi di renzi, del pd e degli altri partiti di centro sinistra e sinistra vi sia:
    – abolizione del reato di clandestinità
    – libera circolazione sul territorio nazionale di stranieri, comunitari e non
    – taglio drastico dei fondi per le forze di polizia, e quindi riduzione di organici e mezzi
    – limitazione dei poteri delle forze di polizia
    – indulti ed amnistie per svuotare le carceri e mettere in libertà criminali di ogni genere
    – diritto al voto per gli stranieri (per ovvi motivi)
    – sussidi economici e case popolari per gli stranieri
    E’ vero forse sono tutte affermazioni populiste, ma io ci penserei bene alle prossime elezioni.

  5. A Maria vittoria sei peggio tu che che la comunità rumena vi dovete vergognare insieme.

  6. Devo constatare che con la promessa di 80 euro (che sempre da noi sono munti) renzi stà convincendo molti che avere stranieri nullafacenti e delinquenti in Italia è bello, giusto e umano.
    Continuate pure a votare il suo partito e vedrete cosa sarà il nostro paese fra qualche anno.

  7. bla bla bla ….l’ unica soluzione al sopruso è la reazione, mirata e circoscritta. Tolleranza zero! Chi ha paura di ciò è complice.

  8. Una riflessione: un Italia con leggi sull’immigrazione leggere, per non dire inesistenti, o addirittura che tutelano i “diritti” degli stranieri fa comodo ai paese forti dell’Europa per i seguenti motivi:
    fa da cuscinetto per i flussi migratori del nord africa, impedendo che questi disperati dilaghino direttamente nel nord europa;
    è il polo di attrazione dei criminali e nullafacenti dei paesi dell’est europa, che con l’apertura delle frontiere e la libera circolazione possono andare ovunque (a delinquere), ma preferiscono l’Italia per ovvi motivi.
    Di questo dobbiamo poi ringraziare i nostri politici (tutti di destra e di sinistra a cominciare dalle alte cariche), che ci hanno venduto ai paesi europei forti: l’Europa ci da dei soldi affinchè noi accogliamo gli stranieri (soldi che derivano poi sempre da noi) ed ai politici questi soldi fanno comodo per tirare a campare un altro pò (mica li investono per regolamentare i flussi migratori, per finanziare e rafforzare le forze dell’ordine e per costruire strutture carcerarie idonee).