Lite per l’ufficio, Patrizia Fanti “occupa” una stanza

29/03/2014 di
patriziaFanti-2

L'assessore Patrizia Fanti

Caos al Comune di Latina. L’assessore Patrizia Fanti avrebbe “occupato” la stanza della dirigente Emanuela Pacifico. Secondo quanto emerso l’assessore alle Politiche sociali aveva chiesto una stanza adeguata alle sue esigenze ma, dopo la riorganizzazione degli spazi da parte del Comune, sarebbe rimasta insoddisfatta. Così avrebbe fatto aprire la porta da un fabbro, cambiando la serratura della stanza della Pacifico. La quale, ovviamente, è andata su tutte le furie presentando una dettagliata relazione al sindaco Giovanni Di Giorgi e minacciando un esposto giudiziario.

La Fanti, secondo quanto riportato dal Messaggero, avrebbe negato l’episodio ma in Comune la questione sarebbe stata confermata da più persone e trattata anche in una riunione.

  1. Poverine!!! nemmeno un ufficio decente! Io direi che il comune dovrebbe prendere un palazzo (magari costruito dall’assessore Nasso) in affitto e mettere a disposizione dei dirigenti in questione per far svolgere in maniera ottimale le loro funzioni. Gli uffici devono essere ADEGUATI alle loro ESIGENZE.

    Altimenti è augurabile un aumento dell’indennità di 1500,00 euro mensili per far fronte alle spese di affitto e rappresentanza.
    Sennò rischiamo di perdere validi funzionari e servitori della comunità sulla scia di quel che successo con Ad delle ferrovie dello stato ing. Moretti. Vogliamo correrre questo rischio?!
    Saluti.

  2. la domanda è una sola…ma a cosa gli serve un ufficio visto che non fa un emerito cxxxo ?

  3. Delirante scena, addirittura il fabbro… esempio di attaccamento all’ufficio e soprattutto alla poltrona…..
    Questi non capiranno mai, bisogna accompagnarli energicamente all’uscita

  4. è dal 1993 che Patrizia Fanti è tassa fissa al comune di Latina. Un assessorato non le si nega mai.

  5. Sono grossi problemi questi.io toglierei 15 giorni di stipendio a entrambe….che ridicole penose e vergognose ste due…

  6. Entro come vigilessa ….emanuela una 20ina di anni fa all’epoca di finestra mi pare che ora al comune ci lavori anche la sorella ,…. invece la fanti ha un bel patrimonio immobiliare perche non si mette a fare SOLO l’imprenditrice invece di scassare gli zebedei… scusate ma i MINUSCOLI sono tutti voluti!!!

  7. Ma se vengono votati CRIMINALI ci si stupisce che quelli che vengono assunti dai CRIMINALI non siano CRIMINALI?

  8. che risate poi un italia
    no in difficoltà va da lei e manco ti riceve xk me sembra sto caxxo sta politica che non sa manco do ha le orecchie..

  9. dai su! certe cose non si possono fare per strada nemmeno lungo i corridoi…..

  10. La Fanti ha in dote una carrellata di voti. Non la cacceranno mai….. Siamo noi a non doverla votare più. Le cose o ce le risolviamo da soli oppure non cambieranno mail.

  11. Una persona votata per 20 anni.

    Il prossimo che parla male dei politici …. insultiamolo!

  12. Mi meraviglio come una persona di “alto ceto” come si crede, che ha difficoltà a rapportarsi con i “bassi ceti”, stia dove sta e faccia certi gesti!!! Il “potere” è
    servizio! Se fosse davvero così non staremmo dove stiamo. I politici dovrebbero imparare l’unica vera politica: quella del “Padre nostro”. Staremmo tutti meglio. Auguriamocelo!