Furto di rame ad Aprilia, Anzio resta senz’acqua

24/06/2013 di

Conclusi intorno alle 17, dai tecnici di Acqualatina, i lavori di ripristino di tutti i collegamenti elettrici
del serbatoio di rilancio di Campoverde – frazione di Aprilia – che serve Anzio. L’impianto era andato in
blocco intorno alle 5 del mattino a causa del furto dei cavi per sottrarne il rame. Vari quartieri di Anzio sono
rimasti senza acqua tutto il giorno e lo sono tuttora, mentre in altri ne arrivava pochissima nei rubinetti.

Il problema perdura, creando disagi anche se in punti strategici sono state inviate delle autobotti, poiché
Acqualatina precisa che il riempimento dei serbatoi richiederà gran parte della notte, almeno fino alle 23.
Allarme mancanza acqua nelle scuole superiori, dove si svolgeva la terza prova dell’esame di maturità,
ma si è sopperito al problema garantendo l’attività delle commissioni.