In via del Lido arriverà la pista pedonale

03/06/2013 di
pista-ciclabile-latina-via-del-lido-latina24ore-7842241

Arriverà una nuova pista pedonale accanto a quella ciclabile in via del Lido. E’ stata trasmessa nei giorni scorsi per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale la gara per l’aggiudicazione dei lavori per la realizzazione della pista che, in sostanza, rappresenta il raddoppio dell’attuale percorso ciclabile di via del Lido ma sarà destinata alla sola pedonalità, creando così due percorsi autonomi per ciclisti e pedoni. L’intervento sarà collegato alla pista ciclopedonale del quartiere Nascosa e non andrà a ridurre la sede stradale di via del Lido.

Sul tratto si verificano spesso problemi per la presenza di numerose persone che camminano sulla pista ciclabile ostacolando le biciclette.

  1. il popolo rumeno ringrazia il sindaco e tutto il suo staff,erano anni che l’aspettavamo,mi raccomando la segnaletica stradale deve essere rigorosamente il lingua rumena.

  2. Per piacere, qualcuno mi può linkare dove vedere il progetto? Ho cercato anche sul sito istituzionale del comune, ma il progetto non riesco a trovarlo.

  3. Perchè non si pensa anche ad aggiornare la strada che porta da borgo sabotino a borgo piave una strada pericolosissima con molti morti ogni anno..mettere marciapiedi e metterla in sicurezza porterebbe sviluppo anche da quella parte..

    Chissà se il sindaco ci penserà..forse qualche mese prima che deve essere rieletto visto che non riuscirà dinuovo viste le deludenti prestazioni per la città

  4. c e’sempre qualcosa di piu’ importante da fare, e con questo giochetto non si fa mai nulla!
    E secondo me, non arrivera, troppo presto, neanche quest’opera.

  5. La pista ciclabile\pedonale una delle poche opere pubbliche che usano tantissimi cittadini di ogni età. Potenziarla non può che essere un bene.

    Ho l’impressione che a prescindere, qualsiasi cosa decida il comune a qualcuno non vada bene….

  6. il raddoppio della ciclabile fa parte del progetto PLUS, iniziativa partita molto prima dell’attuale amministrazione. I soldi sono regionali, la speranza è che vengano spesi bene. La presentazione è di un anno fa e dopo un anno il sindaco del fare a fatto solo questo annuncio.
    Il resto del progetto, e cioè marciapiedi, arenile, servizi sul lungomare, sono ancora nelle nebbie. E siamo a giugno.

  7. E’ comunque una buona iniziativa. Provate a passeggiare per quella strada. Mi hanno investito già un paio di biciclette. Forse ci si doveva pensar prima.