Carabiniere salva un anziano dalle fiamme

04/02/2013 di
vigili-fuoco-polizia-locale-latina-47852762

Ha visto il fumo, si è fatto aprire il portone, è salito fino al quarto piano e ha sfondato la porta, quindi ha portato fuori dall’abitazione in fiamme un uomo di 94 anni, salvandogli la vita. Protagonista un carabiniere fuori servizio, il luogotenente Pasquale Petrillo, del nucleo investigativo provinciale.

In via Cori ha portato fuori dall’appartamento al civico 8 l’anziano ufficiale dell’esercito. L’uomo aveva messo la stufetta troppo vicina al divano e da lì è divampato l’incendio. L’intervento del luogotenente – che era a passeggio con i cani – e quello dei vigili del fuoco immediatamente allertati, hanno evitato il peggio.

  1. L’Arma dei Carabinieri, con i suoi appartenenti, è sempre nei nostri cuori, perchè è una delle pochissime istituzioni che ancora pensa al benessere della collettività, altro che le istituzioni politiche……., le quali dovrebbero solo vergognarsi per quello che fanno……. e che non fanno…………