Incidente sulla Pontina: gravissima una mamma, illesa la neonata

19/01/2013 di
latina_ospedale_eliambulanza

E’ gravissima la mamma 24enne coinvolta in un incidente sulla Pontina insieme alla figlia di appena 14 mesi. L’incidente è avvenuto poco prima delle 13, al chilometro 49,400, a Campoverde. La Lancia Y, condotta da L.C. di 24 anni di Aprilia, è uscita fuori strada scontrandosi contro il guard rail.

La piccola, per fortuna, non ha riportato gravi conseguenze mentre la mamma è gravissima, ricoverata al Goretti in eliambulanza.

  1. ….ti auguro tutta la fortuna possibile…speriamo bene…speriamo speriamo speriamo!

  2. @ Em
    …Saranno pure gli automobilisti che sono perennemente al cellulare , ..telefonano, inviano messaggi e ..peggio navigano con questi dannati cellulari e tablet mentre sono alla guida…ma per onor del vero bisogna anche dire che questa strada potrebbe diventare un nuovo videogioco per Playstation…buche, alberi ed erba lungo la banchina, pessima illuminazione, assenza di corsia di emergenza, auto civetta che ti lampeggiano dietro per multarti… e si continua a parlare di Super Pontina, di Autostrada e chi più ne ha più ne metta tanto adesso ci stanno le elezioni.
    Ieri alle 14 ero a Spinaceto…sono arrivato a Borgo Piave alle 17,30…potevano girare tranquillamente “Un giorno di ordinaria follia 2″…VERGOGNA!!!!

  3. ragazzi…sono un’amica della vittima…vi dico che sta male ma che sembra si possa riprendere…e vi dico che sì…la pontina è maledetta…ma mi sale rabbia ad ammetterlo…lei è stata un po’ incosciente… cmq grazie a chi le è vicino nonostante non la conosca neanche

  4. Pontina è seconda solo alla Strada del Mare di Roma per mortalità. E’ vero che tanti automobilisti sono imprudenti e molti non hanno l’impostazione di guida corretta per prevenire incidenti invece che subirli (distanza di sicurezza inesistente e guida aggressiva, così come anche quegli storditi che si ostinano a viaggiare a 60 all’ora perennemente sulla corsia del sorpasso imperterriti fregandosene di tutto e tutti… entrambi sono atteggiamenti incivili e pericolosi) ma la strada è al collasso strutturale. Serve un’autostrada vera e pazienza se si dovrà pagare un pedaggio (forse smetteremo di vedere prostitute ad ogni piazzola che danno anche un’immagine tanto trash della nostra amata regione).