Morto Michele Condò, presidente del Latina Calcio

08/12/2012 di
michele-condo-latina-calcio-5627423

Si è spento oggi a Roma Michele Condò,  fino a pochi mesi fa Presidente del Latina Calcio, ritiratosi per combattere contro un brutto male e sostituito alla guida della squadra dall’attuale Presidente Paola Cavicchi.

Condò è stato il presidente più amato dai tifosi, sempre vicino alla squadra e tra gli artefici delle glorie nerazzurre: alla guida dal 2008 fino ad agosto 2012, ha portato la squadra a vincere i campionati di promozione, eccellenza e serie C2, fino al grande salto nella Lega Pro Prima Divisione, serie nella quale il Latina sta ancora militando ottenendo grandi risultati.

La sua ultima partecipazione allo stadio è stata per un evento importante: la partita di ritorno dei play out del maggio scorso che ha visto il Latina impegnato in trasferta a Trieste sul campo della Triestina, un pareggio che sommato alla vittoria dell’andata portò alla salvezza della squadra e alla permanenza in Lega Pro.

Domani allo stadio Francioni per la gara interna del Latina contro il Gubbio, sarà la giornata del ricordo; la società intera e i tesserati si stringono intorno al dolore dei famigliari mentre domani la squadra scenderà naturalmente con il lutto al braccio dopo aver osservato un minuto di silenzio in quella che, per forza di cose, non potrà essere una domenica qualunque.

  1. Un grande uomo, una grandissima persona, si spiccata umanità e coerenza, Un dai valori veri, leale e onesto. Ci mancherà tanto. Condoglianze.