Di Giorgi: “Forte? Un politico da rottamare”

01/12/2012 di
giovanni-di-giorgi-latina-768735753

Il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, replica alle accuse del sindaco di Formia Michele Forte.

“Non permetto a nessuno, e tantomeno a Michele Forte, classico esempio di politico da “rottamare”, venire a dare lezione su come si amministrano i cittadini di Latina. Il sindaco Forte farebbe bene a pensare a garantire una buona amministrazione alla città di Formia, che ha il mio rispetto e la mia stima. In un momento di così grandi difficoltà per l’Italia, e anche per il nostro territorio, non voglio entrare in sterili e pretestuose beghe politiche di partito che soprattutto non interessano a nessuno”.

  1. I compagni di merenda, dopo aver finito di mangiare insieme, si sputono in faccia senza pietà. Ed io avevo riposto in questi due personaggi tanta fiducia. Che delusione.

  2. senti chi parla…..
    salute e piu pilu per tutti
    il vostro cetto lachiunque

  3. Condivido in toto quanto detto da ex di destra. Bravo hai colto in pieno il nocciolo della questione, ma con questo non voglio dire che la sinistra sia meglio, infatti se la destra ha governato in maniera così scellerata la sinistra doveva fare dura opposizione, ma come si è visto alla regione Lazio i fondi pubblici, quella marea di denaro pubblico, li hanno sperperati anche loro. Io sono sempre più convinta di non andare a votare, perché non so chi scegliere e di sicuro non è un problema di gusto ma di onesta’!

  4. a digiò avete avuto il coraggio di fa succedere una caporetto della destra a LATINA……
    fatevi un esame di coscienza
    salute e piu pilu per tutti
    il vostro cetto lachiunque

  5. una volta tanto il digiorgi ha detto una cosa buona: la famiglia Forte è da rottamare, anche il figlio non è esente da colpe, ha abbandonato la Polverini il 30 novembre….. un pò tardi per risultare credibile !

  6. Di Giorgi statte zitto, fino a ieri cuIo e camicia, con Forte, Fanti, e il cielo sa quali altri, la gestione pro domo tua nn è migliore di quella di Forte, hai vinto per un pugno di voti dato che l’astensionismo è stato altissimo, La prossima nn ce la farai e girerai per le vie della citta come fa Zaccheo e Redi invisibili alla folla, e stai pur certo che tutti i tuoi “amici” ti ignoreranno, vedrai quanto saranno vere queste parole….

  7. Pur di farvi tracollare mi candiderei anche col PD…e stai sicuro che sto piu vicino a Nietsche come ideali che non a Marx…e tanti ex camerati lo faranno se nn l’hanno fatto, avete succhiato nn solo il sangue all’Italia ma anche il midollo….Latina la tenete sotto schiaffo e ve la fate con personaggi strani, molto strani, per voler essere gentili.

  8. Fate la Conta l’udc si sta preparando a saltare sul carro dei vincitori alle regionali e visto che il pd, che non ha assolutamente nulla a che spartire con gli ideali di marx, farà le stesse politiche del pdl sarà l’unico partito a vincere realmente….ancora una volta