LUNEDÌ INAUGURAZIONE LAVORI DEL TRATTO STRADALE LATINA-FORMIA

15/01/2010 di

Si svolgeranno lunedì le celebrazioni della posa della prima pietra dei lavori di messa di sicurezza che l’Astral (Azienda Strade Lazio Spa) ha programmato per la strada regionale 148 Pontina e la strada regionale 213 Flacca, nel tratto Latina-Formia.


Le celebrazioni avranno inizio, alla presenza del presidente dell’Astral, Giovan Battista Giorgi, e dell’assessore ai Lavori Pubblici della Regione Lazio, Vincenzo Maruccio, alle ore 10.30 sulla strada regionale 148 Pontina, al Km 75,00 circa, direzione Terracina, nei pressi della stazione di servizio Esso, immediatamente dopo il viadotto di Borgo Isonzo. Alle 12.30, al km 5,4 della strada regionale 213 Flacca, nei pressi dell’incrocio S.Anastasia, si svolgerà invece la celebrazione della posa della prima pietra delle opere previste sulla strada regionale 213 Flacca. La consistente serie di interventi, che vede da parte della Regione Lazio un impegno di spesa complessivo di circa 20 milioni di euro, sono suddivisi per la strada regionale 148 Pontina in due stralci: il primo per la tratta Latina-Terracina, il secondo per la tratta Terracina-Formia, oltre a lavori relativi al consolidamento di tre viadotti sulla strada regionale 213 Flacca.

Il costo delle opere previste nel primo stralcio della messa in sicurezza della strada regionale 148 Pontina ammonta a 15 milioni e 700 mila euro, i lavori avranno una durata di 9 mesi circa. Gli interventi prevedono la realizzazione di otto rotatorie, l’adeguamento delle quattro esistenti, il miglioramento degli svincoli esistenti e la realizzazione di spartitraffico, oltre la realizzazione di nuova segnaletica orizzontale e di un adeguato impianto di illuminazione. Il costo delle opere relative al secondo stralcio della messa in sicurezza della strada regionale 213, nella tratta Terracina-Formia, ammonta a 2 milioni e 100 mila euro, i lavori avranno una durata di 5 mesi circa. Gli interventi sulla strada regionale 213 Flacca riguarderanno la realizzazione di tre rotatorie, l’installazione di guard-rail, il rifacimento della pavimentazione e della segnaletica orizzontale per risolvere le pericolosità che derivano dalla presenza di numerose intersezioni di notevole importanza strategica non sempre regolamentate da impianti semaforici che risultano, tuttavia, inadeguati. Sulla strada regionale 213 Flacca partiranno, infine, i lavori di consolidamento statico di tre viadotti nella città di Formia sul Lungomare della Repubblica. L’importo di tali interventi è di 2 milioni di euro e avranno una durata di 6-7 mesi.

  1. Ormai le rotonde sono le uniche “Grandi Opere” che la Regione, la Provincia,i Comuni riescono a fare.
    Evviva la politica “Rotonda”.

  2. non mi sembra che questi interventi sopperiscano alla realizzazione del corridoio tirrenico. Non

  3. Puntualmente alla vigilia di ogni appuntamento elettorale ( regionali 2010 ), come la liquefazione del sangue di S. Gennaro , come l