Controlli antiprostituzione sulla Pontina

21/06/2012 di
prostituta-latina-prostitute-7866243

Continua l’attività di repressione del fenomeno della prostituzione su strada  voluto da Questore di Latina Intini. Nella mattinata di ieri, diverse pattuglie della Squadra Volante, insieme a personale della Divisione Anticrimine della Questura, hanno svolto un nuovo servizio straordinario di controllo del territorio in particolare nel tratto della Pontina, tra Latina e Sabaudia, zona dove è più frequente il fenomeno e la presenza di prostitute.

Al termine dei controlli, sono state accompagnate in Questura nove ragazze dell’est Europa e una nigeriana, che sono state  identificate, foto segnalate e controllate dall’Ufficio Immigrazione: due di loro sono state munite di provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Prefetto mentre una denunciata a piede libero per inosservanza al foglio di via obbligatorio dal comune di Latina per la durata di anni 3 già emesso a suo carico dal Questore ed un’altra denunciata per non aver ottemperato nei termini prescritti all’allontanamento dal territorio nazionale.

  1. propaganda perbenista. Poi a m.tte ci vanno tutti. Stop ipocrisia e fuori la religione dalla vita civile.

  2. si lo ammetto io ci vado spesso con queste prostitute, le trovo gentilissime, pulite, educate e chiedono il giusto, in piu’ ti ringraziano a differenza di queste quattro sgallettate di Latina che sono esaurite, cocainomani e soprpattutto carissime.