Lido di Latina, più vicino il progetto di Portoghesi

12/01/2012 di
latina_lido_spiaggia_g36t576r

Comune di Latina al secondo posto nella graduatoria della Regione Lazio per il progetto «Plus» ovvero piano locale urbano di sviluppo. Il primato spetta a Viterbo che ha ottenuto dalla Regione 70 punti contro i 62 di Latina, ma in Comune sono certi che si tratti di «un passo importante in vista della pubblicazione della graduatoria finale e il successivo finanziamento che per la città di Latina è di 15milioni di euro».

Fondi destinati al progetto presentato con la consulenza dell’architetto Paolo Portoghesi per la realizzazione sul litorale di Latina di un percorso pedonale e di una pista ciclabile che corra parallelamente al sentiero destinato ai pedoni.

Il progetto prevede anche interventi infrastrutturali e di management territoriale, di mobilità sostenibile e rivalutazione del patrimonio architettonico e ambientale. Previsti, inoltre, il completamento del marciapiede e l’adeguamento dell’impianto di illuminazione nel tratto tra Foceverde e Capoportiere; l’attivazione di un servizio di bus-navetta marina; la ristrutturazione del centro «Le Tamerici» per adibirlo anche a centro notturno.

In caso di definitiva ammissione al finanziamento, gli interventi saranno immediatamente cantierabili e dovranno essere completati entro il 2015. «L’ammissione alla seconda e definitiva fase del progetto – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – rappresenta un passaggio importante e testimonia la bontà del nostro progetto. Per questo ringrazio gli uffici comunali per l’ottimo lavoro svolto e lo studio dell’architetto Paolo Portoghesi che ha collaborato con noi. Siamo fiduciosi circa l’esito finale di questa graduatoria, nelle nostre intenzioni il Plus è il primo, grande passo per il rilancio della marina di Latina»

Oltre all’iniziativa del capoluogo in graduatoria ci sono Cisterna e Fondi al sesto posto (58 punti), Aprilia e Formia al settimo (54). Bocciata, invece, la proposta di Terracina che ha ottenuto 44 punti e non è stata ammessa alla seconda fase.

  1. Non saprei, è così messo male che fare peggio è difficile.
    Premesso che butterei quasi tutto giù, non si trova il progetto in giro?

  2. il rpogetto di Portoghesi era splendido, non e’ questo il problema, ma e’ la sua attuazione. le case lato mare a LAtina non sono sanate, sono proprio state costruite con legittima licenza, e’ questo il problema. per tutto il resto il problema e’ un’ammonistrazione formata da cantastorie.

  3. Caro Paolo,
    dopo le favole delle Terme, dell’Intermodale, delle Metropolitane varie, degli Aeroporti… il tempo è scaduto.