Morphe Arreda

PDL: “PER LE INFRASTRUTTURE 6 MILIARDI BUTTATI DA MARRAZZO”

29/04/2009 di

«Marrazzo ha buttato alle ortiche ben sei miliardi che potevano esser spesi per realizzare le infrastrutture: è la prova di come questa sinistra abbia saputo incatenare tutta la giunta e ostacolare lo sviluppo». E quanto ha affermato il consigliere regionale e vicecoordinatore regionale vicario del Pdl nel Lazio Alfredo Pallone.

«Risulta tardivo anche il tentativo dell’assessore Astorre di spiegarci questo fallimento sulle pagine de ‘Il Sole 24 Orè – ha aggiunto – Dopo 4 anni ci aspettavamo opere concluse, invece ci ritroviamo a discutere su progetti che nonostante le risorse del Cipe e i fondi Ue sono inesistenti: il Corridoio tirrenico, la Roma-Latina e il porto di Fiumicino per esempio. Per questo – ha spiegato – è follia chiedere ulteriori finanziamenti al Governo sotto forma di deroghe al Patto di stabilità, e altrettanto folle è credere che i privati siano disponibili a investire su progetti incerti. Marrazzo e la sinistra – ha proseguito Pallone – non hanno saputo utilizzare i tanti strumenti di programmazione». Per Pallone Marrazzo «sta utilizzando il tema infrastrutture per la campagna elettorale, ma l’unica che è riuscito a realizzare è un castello di bugie che si sta sgretolando»