MALTEMPO, PONTINA BLOCCATA E DISAGI PER I TRENI

04/11/2008 di

Pontina bloccata da circa un’ora a causa del violento temporale che si è scatenato sul litorale sud e sulla capitale. Allagamenti all’altezza di Castel Romano in corsia sud direzione Latina, con forti rallentamenti, e caduta di alberi.


Sulla corsia nord, direzione Roma, sono al lavoro i vigili del fuoco per rimuovere altri alberi abbattuti dalla pioggia. Semiparalizzata fino alle 18:30 circa via di Pratica di Mare a causa della caduta sulla strada di molti rami degli alberi della limitrofa tenuta presidenziale di Castel Porziano. Alberi abbattuti bloccano anche parzialmente la Laurentina in direzione sud. 

«Un forte temporale con intense scariche atmosferiche, che imperversa dalle 16.20 di questo pomeriggio su Roma, ha causato guasti ai sistemi di circolazione nel nodo ferroviario urbano. Le linee interessate dai rallentamenti dei flussi di traffico sono la Roma – Viterbo e la Roma-Nettuno. Sulla Roma-Viterbo 6 treni del trasporto regionale di Trenitalia (Gruppo FS) hanno registrato ritardi medi di 40 minuti. Sulla linea Roma-Nettuno, poi, fra Aprilia e Padiglione, alcuni alberi sono caduti sulla sede ferroviaria. In questo caso la circolazione ferroviaria è stata temporaneamente sospesa e il Gruppo Fs ha istituito un servizio sostitutivo con autobus. I tecnici e gli operai delle Ferrovie delle Stato sono già al lavoro per riparare i guasti e consentire il ritorno alla normalità del traffico ferroviario in tutto il nodo di Roma, mentre le Sale Operative del Gruppo Fs stanno regolando la circolazione dei
treni, con particolare attenzione alle aree colpite dal maltempo, privilegiando il flusso dei treni pendolari in uscita dalla Capitale». Lo comunica Ferrovie dello Stato.

  1. Ma quanto tempo ce vole x iniziare i lavori di questa c….. d’autostrada Roma – Latina……….
    Sbrigateveeeeeeeeee!!!!!!!!!!

  2. Premetto che vivo Latina( si fa per dire, sarebbe piu’ giusto dire dormo a Latina) e lavoro a Roma.
    Raggiungo la capitale ogni giorno prevalentemente con i mezzi del COTRAL, impigando complessivamente circa 4 ore tra andata e ritorno per fare 130 km.
    La storia della pontina

  3. ma ho avuto la fortuna di non incappare in quel disastro. Dunque? Tu stai confondendo l’evento straordinario con l’ordinario… Credo che dobbiamo trovare la soluzione alla quotidianet

  4. rispondo a tutti… Ieri ho evitato di prendere la Pontina grazie a Isoradio che a Roma citt

  5. se facessero ste cose il traffico diminuirebbe, non servono gli scienziati , solo 5 minuti di riflessione per i ns politici locali e non.

    metti un treno nell orario di punta ogni 15 minuti latina roma tipo metro.
    invece di sucidarsi con ste storie da favola tipo metro leggera etc comune di latina metti gli autobus in citta’. alla domenica, per andare alla stazione nei gg feriali. che se ne mettano 2 o 3 in prossimita