Gay Pride a Latina il 25 giugno, raduno a Foce Verde e poi sfilata in piazza

11/06/2016 di
gay-pride-roma-latina-2016

gay-pride-roma-latina-2016Festa a Roma per il Gay Pride che quest’anno sarà replicato, per la prima volta, anche a Latina il prossimo 25 giugno. Quel giorno arriverà il primo #LazioPride per il quale stanno lavorando le associazioni promotrici. Il raduno è previsto alle 17,30 nella piazza dei Navigatori a Foce Verde. Poi la sfilata nelle vie del centro di Latina, con musica e slogan, nel consueto stile “provocatorio” e festoso.

Gli organizzatori stanno predisponendo anche dei pullman in partenza da Roma. Per info: laziopride@gmail.com

gay-pride-latina-2016EVENTO A ROMA. «Renzi sposi la prima coppia gay in Italia». Così il Gay Center nella giornata della sfilata del Pride a Roma. «Un fatto simbolico ma anche la rivendicazione di una legge che riguarda tutti gli italiani e non solo le coppie gay. Tutto si può ancora migliorare, soprattutto i diritti dei figli e le adozioni, ma intanto oggi sfiliamo con un diritto in più, la legge approvata sulle unioni civili. Sul nostro carro anche l’invito al prossimo sindaco di Roma a sposarci. Il Campidoglio può essere piazza di festa e di diritti. Ma il Pride non si ferma a Roma.

gay-pride-latina-2016-2Il 25 giugno – annuncia il Gay Center – saremo a Latina per il Lazio Pride per manifestare anche contro l’appello anti-gay firmato da alcuni candidati locali che vogliono fermare il contrasto all’omofobia nelle scuole e nel comune laziale».

    • Bravissimo! Stessero al posto loro, l’anormalità non deve diventare la regola.

  1. Personalmente possono fare quello che gli pare tra loro, ma se hanno tutta questa necessità di organizzare queste manifestazioni sono loro i primi a considerarsi anomalie.
    Non è una protesta o una manifestazione sportiva ( mi rompono pure quelle) ma un modo per dire che ci sono.
    Il fatto è che non ho mai visto sfilare nessuno per dire che esiste se non quelli che si sentono ” diversi”.
    A questo punto, visto che sono i primi a sentirsi tali, mi domando se non abbiano ragione ……………….
    ps per chiarezza torno a confermare che non ho nessun tipo di problema con loro.