Il giocatore sbaglia e Maietta lo strattona in campo, stangata del giudice

18/05/2016 di
pasquale-maietta-campo-calcio

pasquale-maietta-campo-calcioAlla vigilia della sfida salvezza tra Pescara e Latina il giudice sportivo ha dato una pesante stangata al presidente del Latina Pasquale Maietta. Il giudice ha vietato a Maietta di “svolgere ogni attività in seno alla Federcalcio, a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società nell’ambito federale a tutto il 10 giugno”.

La motivazione del provvedimento è questa: «Per avere, al termine della gara, rincorso un proprio calciatore e, dopo averlo raggiunto, assumendo un atteggiamento intimidatorio, lo strattonava spingendolo ripetutamente con forza».

L’episodio si riferisce allo strattonamento di Boakye, “responsabile” sabato contro il Vicenza di aver tentato un pallonetto davvero complicato allo scadere del recupero. Una giocata che ha mandato su tutte le furie Maietta che lo ha addirittura spintonato.

  1. Hic manebimus optime! ( trauzione libera ” stiamo proprio messi bene!”)

  2. Hic manebimus optime! ( traduzione libera ” stiamo proprio messi bene!”)

  3. ha sbagliato….il luogo…. doveva aspettarlo negli spogliatoi e poi nn spintonarlo, ma proprio du pizze in bocca, sto scemo…. il pallonetto al 95simo….

  4. uno che nel calcio non ha mai fatto nulla, portavoce della feccia, pure l’atteggiamento da boss di periferia…..l’hanno fattto onorevole…. a lui spetterà una bella pensione, noi non l’avremo mai
    il 5 giugno non commettiamo gli stessi sbagli, fuori tutti

  5. è l’intera federcalcio che dovrebbe esser riformata…. a bonucci juve che sanzione avrebbero dovuto applicare? Minimo la fine stagione!