Website Security Test
Banner Bodema – TOP

FOTO Disabili contro il Comune di Latina: le barriere architettoniche impediscono le visite alla Asl

L’Anglat diffida il Comune di Latina. L’Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti, fondata nel 1980 con lo scopo di migliorare i trasporti e la mobilità dei disabili, denuncia le intollerabili barriere architettoniche nell’ASL di Latina Scalo che discriminano i malati affetti da disabilità motoria.

“La situazione non è più sostenibile – spiega l’associazione – Sono anni che l’ascensore del Poliambulatorio è guasto e il Comune di Latina non rilascia il nulla osta alla ASL per la manutenzione. Il CUP e gli ambulatori medici sono al primo piano di una palazzina di proprietà del Comune e nelle prenotazioni telefoniche non si avvisa l’utenza dell’inaccessibilità della struttura a chi ha difficoltà motorie con il risultato di presentarsi per una prestazione medica senza poterla ricevere.

Lodevole – commentano dall’associazione Anglat – è l’operato del personale amministrativo che si prodiga per assistere l’utenza fuori dalle mura del Poliambulatorio. L’assessore Emilio Ranieri ha assicurato una soluzione a breve termine. L’Associazione Anglat è pronta all’ennesima diffida legale: oramai con il Comune di Latina si “colloquia” solo attraverso gli avvocati”.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.