Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Viaggi truffa, condannati i titolari dell’agenzia che sparirono con i soldi

Dopo 10 anni dalla truffa dell’agenzia di viaggi di Latina che chiuse dopo aver intascato gli anticipi per alcuni viaggi mai organizzati, ieri è stata emessa la sentenza di condanna a carico dei due titolari. Renzo Radice e Milvia Montagna sono stati condannati a 3 anni. I due titolari dell’agenzia “Fuori Campo” che aveva sede al centro commerciale L’Orologio di Latina, chiusero il negozio dopo aver riscosso circa 10.000 euro di anticipi da numerosi clienti.

Nel processo si erano costituiti come parti civili alcuni dei clienti truffati che tuttavia avranno grosse difficoltà a riavere indietro il denaro, visto che le insolvenze sono ormai prescritte. Alcuni invece sono stati già risarciti grazie a un fondo statale che tutela le vittime dei raggiri nel settore del turismo.

Nel 2004 i titolari dell’agenzia sparirono con i soldi delle vacanze. Sulla porta del negozio apparve un cartello: «L’agenzia è chiusa, per emergenze rivolgersi al 320…». Ma quel numero era inesistente e ogni tentativo di contattare i titolari era inutile.

Comments

comments

  • e già!

    Dopo 10 anni 3 anni….

MandarinoAdv Post.