Morphe Arreda

Ponza, dissequestrato un pontile

23/07/2013 di

Il gip del tribunale di Latina, Costantino De Robbio, ha disposto il dissequestro del pontile della Nautica Enros a Ponza, al quale erano stati posti i sigilli il 24 giugno scorso. Il provvedimento è stato preso dopo che il titolare ha ripristinato lo stato dei luoghi. Il sequestro aveva sollevato polemiche da parte del Sindacato Balneari, il cui presidente aveva criticato il provvedimento. ritenuto troppo punitivo rispetto all’illecito (4 metri di passerella in più) che di fatto paralizzava un’attività economica nel bel mezzo della stagione, quando il pontile era stato piazzato già da alcuni mesi.