Morphe Arreda

Incendio e corto circuito, Al Karama resta al buio

30/01/2013 di
Al Karama26324151

Un allaccio abusivo alla rete elettrica ha provocato un corto circuito e un incendio nel campo nomadi «Al Karama» a borgo Montello. Ieri notte le fiamme si sono sprigionate dalla centralina elettrica, sotto alla quale c’era una bombola a gas utilizzata per accendere i fornelli da campo per cucinare. Fortunatamente le fiamme non hanno raggiunto la bombola che altrimenti sarebbe pericolosamente esplosa.

In tilt l’intero impianto elettrico, tutti gli ospiti del campo sono rimasti al buio e soprattutto senza riscaldamento in giornate particolarmente fredde come queste. «Ci sono anche dei bambini, uno di appena due mesi, che non possono stare al freddo e rischiano di ammalarsi» spiegano gli ospiti di Al Karama. Chiesto un rapido intervento del Comune.