Morphe Arreda

Minori a rischio, rafforzata la rete di assistenza pontina

24/03/2012 di
comune-latina

Francesco Alvaro, garante dell’Infanzia della Regione Lazio, è il referente di un nuovo progetto che l’assessorato alle politiche sociali del Comune di Latina porterà avanti in collaborazione con l’Unicef e altre associazioni locali di volontariato.

Al centro dell’attività progettuale le politiche di accoglienza per i minori a rischio, un ambito che, nelle moderne politiche del welfare, è soggetto a rinnovati indirizzi di gestione. “Il primo passo – ha spiegato l’assessore Patrizia Fanti – è quello di attivare una rete di sostegno mirata al recupero delle capacità genitoriali, puntando alla piena attuazione dei diritti dei minori”.

A tal proposito sono coinvolte associazioni dell’infanzia già attive sul territorio, come ad esempio la Lilith o Forza Papà, vicine rispettivamente alle donne vittime di violenza e ai papà separati. “Ricordiamo – continua l’assessore – che questo è solo il primo passo, di una lunga serie, verso la creazione di questa nuova rete”. In concreto verranno intensificati i servizi di ascolto e assistenza e avviati numerosi progetti nelle scuole.