Morphe Arreda

Foibe, cerimonia a Villaggio Trieste

10/02/2015 di
gianni-chiarato-867025322

 

Il consigliere comunale Chiarato

Il consigliere comunale Chiarato

Si è svolta questa mattina alla presenza di autorità, associazioni combattentistiche, cittadini e studenti, la celebrazione per ricordare i martiri delle Foibe organizzata dall’associazione provinciale dei Giuliano-Dalmati di Latina.

La Giornata del Ricordo, è stata istituita nel 2004 per ricordare i martiri delle Foibe, gli eccidi accaduti durante l’ultima fase della seconda guerra mondiale e negli anni immediatamente successivi lungo il confine orientale del nostro Paese. Dopo la santa messa presso la chiesa dell’Immacolata, il corteo di partecipanti si è diretto verso il monumento ai Martiri delle Foibe nel quartiere Villaggio Trieste dove è stata depositata una corona commemorativa. Il Comune di Latina era rappresentato dal consigliere Giovanni Chiarato, delegato dal Sindaco.

«Una pace giusta, non può che partire dal ricordo delle pagine dolorose della nostra storia, per trarre da quei ricordi l’ammonimento a non riviverle mai – ha dichiarato Chiarato – La Giornata del Ricordo, che stiamo celebrando insieme, è diventata legge nel marzo 2004 al di fuori e al di sopra delle ricostruzioni dei fatti imposti da una cultura dominante, interessata a cancellare dalla storia d’Italia e degli italiani verità scomode come l’orrendo massacro di migliaia di connazionali da parte dei comunisti slavi dopo il 1943. Il mio ringraziamento va all’associazione Venezia Giulia e Dalmazia che si impegna per portare avanti il ricordo di questi fatti».