Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Paura alla scuola Rodari, cancello crolla su un bambino di 4 anni

scuola-gianni-rodari-latinaPaura alla scuola Rodari in via Fiuggi a Latina. Il cancello dell’istituto è crollato a terra travolgendo un bambino di 4 anni, rimasto ferito. Secondo la prima ricostruzione, intorno alle 16,30, alcuni bimbi stavano giocando e si sarebbero arrampicati sul cancello che improvvisamente si è sganciato crollando su un piccolo alunno. Sul posto i carabinieri e il 118: il bimbo è stato trasportato al Goretti, fortunatamente non è grave. Ferito lievemente anche un altro bimbo.

Comments

comments

  • ugo

    il bambino sta male invece… NON E’ VERO CHE NON E’ GRAVE!!!
    Mio figlio è salvo per miracolo

  • X

    Posso fare una domanda polemica? Ma mentre i bambini si arrampicavano sul cancello (che non è fatto per far arrampicare bambini) chi li stava controllando? Genitori o maestre? Continuiamo a sottovalutare i rischi mi raccomando, e poi quando succedono le tragedie si cerca qualcuno a cui dare la colpa.

  • Strunz

    Se una maestra si azzarda a far scendere un bambino da un cancello su cui si stà arrampicando e peggio ancora magari lo rimroverare, il giorno dopo arrivano i genitori che minacciano denunce e richieste di risarcimenti danni perchè il loro bimbetto è stato frustrato nell’espessione della sua attività ludica e rimarra traumatizzato a vita, e se mai dovesse diventare un criminale, ladro e stupratore, il tutto sarà da ricollegare a quell’episodio traumatico generato dall’insegnante…

  • Cinico

    oltre alle responsabilità delle insegnanti sarebbe opportuno domandarsi del perchè un cancello di quelle proporzioni sia caduto per l’azione di 4 bambini!
    In parole povere chi doveva verificare controllare e fare ordinaria manutenzione a quel cancello? in Italia NESSUNO!!! Questo è il degrado intellettivo che produce la crisi italiana, per cui non si sa chi siano i diretti responsabili alla manutenzione dei plessi scolastici di chi è pagato per verificare controllare che tutto funzioni e non sia di pericolo a terzi.

    Adesso accamperanno la scusa: non ci sono i soldi!

    La fortuna stavolta è stata generosa, ma la prossima? Vedrete da domani partiranno i controlli su tutti i cancelli dei plessi scolastici…. come per le esondazioni dopo il danno partono (forse) i controlli le bonifiche idrauliche i lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione…. però dopo avvenuto il danno!

    PREVENIRE E MEGLIO CHE CURARE secondo la saggezza e coscienza, ma si sa in Italia si preferisce CURARE perchè economicamente vantaggioso.

  • TaTaC

    Che un bambino si arrampichi su un cancello può succedere…. che un cancello crolli no.

  • libero

    le maestre sono pregate di stare più attente ai bambini mentre giocano fuori.

  • libero

    le maestre sono pregate di stare più attente ai bambini mentre giocano fuori.

  • Marione53

    x haran banjo:
    i burocrati ”incravattati incapaci” del comune dovevano fare le prove di carico anche per le gradinate della curva ospiti allo stadio ma le hanno chiuse…. Speriamo che non chiudano anche la scuola invece di verificarne le strutture cadenti!

  • ombelicodelmondo

    … I cancelli non devono cadere!!! Punto!!! Una volta stabilito questo dogma, i bambini non si devono arrampicare, perchè se non cade il cancello ma cadono loro, la responsabilità è comunque anche dell’Istituto, oltre che dei genitori … Tutto qui!!!

MandarinoAdv Post.