Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Diritti degli omosessuali, le “Sentinelle” manifestano a Latina

sentinelle-latina-2Si fanno chiamare “Sentinelle in piedi” e organizzano iniziative contro il nuovo disegno di legge per tutelare i diritti degli omosessuali, ritenuto “inutile”. Quasi cento sentinelle si sono “esibite” in piazza della Libertà a Latina, sabato pomeriggio. “Scendiamo in piazza – sostengono – per la libertà di espressione messa a rischio in Italia dal disegno di legge Scalfarotto, già approvato alla Camera, e ora in discussione al Senato. Il provvedimento viene presentato come urgente per fermare atti di violenza nei confronti delle persone omosessuali. Noi tutti, è chiaro, siamo contro ogni forma di violenza, verso chiunque la subisca, compresi gli omosessuali, ma crediamo che in Italia non ci sia alcuna “emergenza omofobia”. E inoltre, il nostro ordinamento giuridico già tutela i diritti di tutti i cittadini, omosessuali compresi, e difende tutti contro la violenza”.

sentinelle-latina“Anche se la legge non è stata ancora approvata – continuano – in alcune scuole italiane i termini di ‘madre’ e ‘padre’ sono stati già sostituiti da ‘genitore 1’ e ‘genitore 2’. In altre scuole, poi, già dalle elementari, è stato introdotto lo studio della teoria del gender, dove per « identità di genere » si definisce la percezione che una persona ha di sé come uomo o donna, anche se non corrispondente al proprio sesso biologico”.

Comments

comments

  • ugo

    se solo ci provano a farmi firmare un documento in cui c’è scritto “genitore 1” e “genitore 2”, li cancello e metto “PADRE” e “MADRE”. I ruoli di padre e madre per me non sono intercambiabili. Basta con questa OMOFOLLIA!!!

  • Cinico

    ma se i diritti più elementari non li hanno nemmeno le famiglie naturali li devono avere loro?….. sono problemi del ca..o!

  • Padre e Madre

    Al ritorno da scuola:
    ” Ciao prole 1, come è andata oggi?”
    ” Bene Genitore 2; l’Insegnante 8 mi ha detto che Prole 3, ha risposto male al Collaboratore Scolastico 12 e che , quindi, domani dovrà essere accompagnato da Genitore 1 ” !
    Ma stiamo diventando pazzi?
    Fermate questo non è progresso, questo è sostituirsi alla Natura!

  • Pippo il cattivo

    In un paese dove i “diritti” dei ladri, degli assassini e dei criminali in genere sono tutelati per legge, ad ogni costo e a discapito delle persone oneste, cosa ci si può aspettare?

  • Frank

    Semplice!!!
    1 rifiutare questo sistema se dovesse andare in vigore.
    2 Scriviamo a Papa francesco per un aiuto.
    3 protestiamo tutti in gruppo davanti a casa dei politicanti.

    SIAMO PROPRIO ARRIVATI ALLA FRUTTA IN ITALIA!!!!!!!!!

  • cARLO

    siete dei pazzi,ma lasciateli in pace che vi hanno fatto di male?perche non dovrebbero avere diritti?perche i cattolici dovrebbero avere diritti e gli omosessuali no? no esiste un emergenza omofobia? ma leggete i dati e informatevi….510 suicidi in due anni,decine e decine di aggressioni….smettetela fate schifo…finti cattolici che poi sono i primi a discriminare e ad attaccare la gente,i poveri…voi con l insegnamento del cristo non c entrate proprio nulla voi siete i farisei.

  • Ben-ito

    REDAZIONE….ma vi rendete conto delle contraddizioni che scrivete? per non chiamarle in altro modo
    Prima scrivete che le Sentinelle sono ” contro il nuovo disegno di legge per tutelare i diritti degli omosessuali” poi nell’intervista le Sentinelle vi smentiscono dicendo “Scendiamo in piazza per la libertà di espressione messa a rischio in Italia dal disegno di legge Scalfarotto, già approvato alla Camera”

  • giulio

    Prima di parlare di diritti di persone che sbagliano bisognerebbe diffondere una giusta educazione sessuale, per spiegare che ci sono organi che servono alla defecazione e altri alla riproduzione. Ma siamo nel 2000, come fanno alcuni a confondere e a credere di avere ragione loro?

MandarinoAdv Post.