Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sporting Latina Calcio a 5: pareggio interno

Lo Sporting, sabato scorso, ha pareggiato in casa contro la Vigor Cisterna: 4-4 il risultato finale.

La gara è stata subito in salita per la capolista che, dopo 20’, era già sotto di due reti per effetto delle marcature al 12’ ed al 20’ di Fiorenza e Bulboaca per la Vigor. Con le spalle al muro e a corto di idee, lo Sporting riusciva comunque a trovare la rete della resurrezione con Cavallin abile a sfruttare con la sua velocità una disattenzione ospite. Il 2 a 2 portava invece la firma di Genovesi che al 26’ realizzava un rigore concesso dal direttore di gara per fallo di mano in area contestato al laterale Vigor. Ma, quando le squadre cominciavano a pensare di tornare negli spogliatoi sul pari, la Vigor, con il solito Fiorenza, chiudeva la prima fase dell’incontro sul parziale di 2 a 3.

Nella ripresa tutto un altro Sporting è sceso in campo e al 32’ raggiungeva il pari con uno scatenato Cavallin. Poi una fase di stanca caratterizzata da ripetute azioni dei nerazzurri consentiva di arrivare al 48’ quando, su un batti e ribatti in area, Fiorenza della Vigor metteva a segno la sua tripletta personale e portava in vantaggio ancora una volta la formazione ospite. Dieci minuti più tardi la risposta dello Sporting con Di Giorgio, abilissimo a chiudere di sinistro un diagonale velenosissimo ed imprendibile per l’estremo difensore della Vigor. Ancora paura però per i nerazzurri che all’ultimo minuto hanno rischiato di subire la prima sconfitta interna se Gianfranco Di Mario non avesse compiuto un autentico miracolo ipnotizzando Merangoli dal dischetto del tiro libero. Insomma, tanta paura ma alla fine un punto che, per quanto visto durante i sessanta minuti, accontenta tutte e due le formazioni. Dopo la gara di sabato, lo Sporting conserva il primato e le lunghezze di vantaggio su Gymnastic studio Fondi e Città di Cisterna bloccate anche loro sul pari.

“E’ stata senza dubbio la gara più brutta che abbiamo disputato dall’inizio del campionato – ha commentato il tecnico Andrea Palluzzi – Poca la concentrazione, poche le idee e poca la grinta per tenere dentro le mura amiche i tre punti in palio. Mi aspetto una reazione della squadra già a partire da questa settimana perché, con quanto visto in campo sabato, difficilmente riusciremo a tenere il passo di inizio stagione. Conosco il valore dei miei ragazzi e so che la partita di sabato servirà da monito per legare che arriveranno”

SPORTING LATINA – VIGOR LATINA CISTERNA : 4 – 4

SPORTING LATINA: Di Mario, Bacoli, Terenzi, Di Giorgio, Pardo, Piovesan, Marconi, Cavallin, Genovesi, Millozza, Petrin, Funari. All. Palluzzi

VIGOR LATINA CISTERNA: Lo Pinto, Serra, Corbi, D’Angelo, Foffi, Rizzo, Pardo, Bulboaca, Melangoli, Ciuffa, Fiorenza, Ciattaglia. All. Angeletti

MARCATORI: 12’ Fiorenza, 20’ Bulboaca, 22’ Cavallin, 26’ Genovesi (R), 28’ Fiorenza, 32’ Cavallin, 48’ Fiorenza, 57’ Di Giorgio

AMMONITI: Ciuffa (Vigor)

ESPULSI:

NOTE: Al 60’ Di Mario (Sporting) para un tiro libero a Merangoli

Comments

comments

MandarinoAdv Post.