Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Basket, esordio della Benacquista ad Agrigento

Domenica 1 ottobre alle ore 18:00 si alzerà il sipario sul campionato di Serie A2 Old Wild West per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, che affronterà la compagine della Moncada Agrigento sul parquet del PalaEmpedocle. La stagione si è aperta ufficialmente il 21 agosto per il team guidato da coach Franco Gramenzi, quando i giocatori si sono radunati per iniziare la preparazione fisica. Seguendo le indicazioni del preparatore fisico Dorde Kozul, i nerazzurri hanno lavorato alacremente settimana dopo settimana e ascoltando gli insegnamenti di coach Gramenzi e del vice allenatore Di Manno hanno studiato schemi tecnici e tattici, per arrivare in buona forma fisica e pronti ad affrontare con grinta la regular season.

Il precampionato della Benacquista è stato intenso, con la partecipazione a numerosi tornei e partite amichevoli, che si sono rivelati di grande utilità. Seppur con la spada di Damocle rappresentata dall’impossibilità di utilizzare il PalaBianchini, tramutata poi in utilizzo soggetto a limitazioni (un massimo di 50 persone facenti parte dello staff), il team della Latina Basket ha portato a termine il proprio percorso ed è ora pronta a scendere in campo per confrontarsi con la Moncada Agrigento di coach Ciani, in occasione della prima giornata del girone Ovest. Ed è proprio partendo dal coach avversario che il capo allenatore nerazzurro Franco Gramenzi parla della formazione siciliana: «Affrontiamo una squadra che, nonostante abbia cambiato numerosi atleti, ha mantenuto lo stesso allenatore e, proprio sulla base del coach e della conferma di giocatori come Evangelisti e Williams, tornato dopo un anno di assenza, è un team che fin dalle prime uscite ha già dimostrato sintonia e rispecchia il buon timbro che esprime il suo allenatore. Sapevamo che la trasferta sarebbe stata difficile, ne abbiamo avuto conferma nel veder giocare la Fortitudo durante le amichevoli del precampionato, per cui sarà un esordio complicato. E pur vero che, come tutti gli esordi di campionato, le difficoltà le hanno tutte le squadre, dovremo quindi essere bravi ad approfittare durante la gara degli eventuali errori degli avversari».

Guardando, invece, sul fronte interno, il tecnico della Benacquista conferma che grazie al buon lavoro svolto dallo staff medico è stato possibile recuperare per la gara con la Moncada i due giocatori infortunati: «Per quanto riguarda noi, Tavernelli e Laganà hanno fatto degli allenamenti differenziati nel corso della settimana per recuperare dagli infortuni, ma domenica dovrebbero essere entrambi presenti».

Capitan Pastore è carico: «Siamo pronti a giocare con grinta».  – Per il latinense doc Andrea Pastore, classe 1994, domenica 1 ottobre non rappresenterà soltanto l’esordio della stagione 2017/18, ma anche la sua prima partita in campionato da Capitano della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Per il giovane pontino è motivo di grande orgoglio rivestire tale carica e sarà indubbiamente fonte di ulteriore motivazione e spinta per impegnarsi al massimo delle possibilità, non mollando mai e mantenendo sempre molto alto il livello di concentrazione. Pastore non ha dubbi su quale dovrà essere l’atteggiamento da adottare sul parquet del PalaMoncada: «Abbiamo affrontato questa ultima settimana di allenamenti con un po’ di difficoltà per via degli infortuni di Tavernelli e Laganà, che però sono rientrati negli ultimi giorni. La preparazione fisica è stata ottima, siamo pronti ad affrontare l’inizio del campionato con la giusta forma e determinazione. Andremo ad Agrigento con il forte desiderio di fare bene e conquistare un successo all’esordio. Sappiamo bene di dover dare il massimo soprattutto in difesa, giocare con grinta e cercare di seguire le indicazioni di coach Gramenzi e Di Manno. Agrigento ha rinnovato molto nel roster, anche se è rimasto Evangelisti che è il giocatore più esperto ed è una squadra giovane, che ama correre. Dovremo sicuramente fare molta attenzione alle loro guardie tiratrici».

Arbitri dell’incontro: Terranova Francesco di Ferrara, Wasserman Stefano di Trieste, Meneghini Francesco di Verona.

Diretta streaming e aggiornamenti in tempo reale –La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNPTV Pass (servizio in abbonamento) di Lega Nazionale Pallacanestro e verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.