Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio a 5, presentata la nuova squadra dell’Axed Latina

Presentata la stagione 2017/2018 dell’Axed Latina. Presso la tenuta Rosato, a Borgo Bainsizza, erano presenti tutti i protagonisti della quarta stagione di serie A, la dirigenza, lo staff e ovviamente i giocatori. Uno dopo l’altro sono stati presentati, ricevendo gli applausi del numeroso pubblico presente nella Tenuta del nuovo vicepresidente Claudio Rosato.

Ad aprire la serata però sono state le parole del presidente Gianluca La Starza, apparso emozionato: “Questa avventura va avanti ormai da dieci anni, ma è come se fosse sempre il primo giorno. Con il lavoro, la passione e tanti sacrifici abbiamo raggiunto negli anni la massima serie e ora che siamo al quarto anno vogliamo cercare di fare un ulteriore salto di qualità. Rispetto alla scorsa stagione sono cambiate tante cose, ma non la nostra ambizione. Abbiamo salutato dei ragazzi che hanno scritto pagine importanti di questa società, ma adesso è ora di guardare avanti, spinti da un carico di fiducia non indifferente. La rosa è stata ampliata, sono arrivati giocatori di grande esperienza e giovani di sicuro avvenire. Abbiamo tutto per fare bene”.

Concetti sottolineati anche dal presidente onorario Pino La Starza: “Durante l’estate è stata operato un forte rinnovamento, la squadra sta lavorando con grande applicazione e concentrazione, c’è la volontà di fare sempre meglio e regalare ancora una volta forti emozioni al nostro pubblico che ci segue sempre con grande passione”.

Il vicepresidente Claudio Rosato è apparso raggiante: “Sono felice di vedere tutta la squadra nella mia Tenuta per festeggiare insieme l’inizio della stagione. Per me l’Axed Latina è una famiglia e i giocatori dei figli. Chiedo loro il massimo impegno, forte attaccamento alla maglia e mi auguro che ci possano portare lontano in questa stagione”.
Tra le novità quella del direttore sportivo Francesco D’Ario che si è espresso in questi termini: “Dar vita ad un nuovo progetto non è facile, la rosa è stata ripensata e ricostruita, abbiamo scelto di comune accordo con dirigenza e mister i giocatori da acquistare per rendere altamente competitiva la squadra. Si inizierà subito con una grande sfida, ma ci faremo trovare pronti per l’inizio della stagione in casa del Kaos Reggio Emilia”.

Il direttore generale Luca Corbucci ha parlato in questi termini: “Abbiamo lavorato tanto per allestire questa rosa, sappiamo quanto seguito abbia la nostra squadra. Dobbiamo essere l’orgoglio della nostra città e regalare grandi gioie al nostro pubblico”.

Il nuovo tecnico Massimiliano Mannino non vede l’ora di cominciare: “Ci siamo, manca poco ormai. Stiamo lavorando sodo da agosto e stiamo migliorando giorno dopo giorno. Sono stato a Latina da avversario, ho potuto apprezzare il grande calore del pubblico nerazzurro e sono certo che sarà il nostro uomo in più. Latina ormai è una piazza blasonata per il calcio a 5, ma sappiamo che in campo ogni partita sarà una battaglia. La serie A presenta ai nastri di partenza squadre di qualità e noi dovremo dare il massimo in ogni allenamento e in ogni gara per portare dalla nostra parte il risultato”.

Il capitano Gerardo Battistoni suona la carica: “Rispetto alla scorsa stagione sono cambiati tanti giocatori, ma durante questo mese di lavoro abbiamo avuto modo di creare un gruppo forte. D’ora in poi si giocherà per i tre punti e noi cercheremo di mettere in difficoltà ogni avversario”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.