Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Century Latina Calcio a 5, emergenza infortuni

Non c’è pace per la Century Latina Calcio a 5. Un infortunio dietro l’altro e situazione di assoluta emergenza per la formazione nerazzurra che sabato prossimo affronterà in casa, al PalaBianchini alle ore 16, il fanalino di coda del girone “E”, lo Zir Prato Sardo Nuoro. Il brasiliano Canabarro era rientrato nel gruppo proprio martedì, ma ha accusato nuovamente un problema all’inguine. Avellino, l’altro brasiliano, è ancora bloccato per la distorsione alla caviglia e, come se non bastasse, nell’allenamento di mercoledì si è fermato anche il portiere Corbucci. Per lui la diagnosi parla di strappo al retto femorale della gamba destra. Il tecnico Batista, a questo punto, spera di recuperare almeno Mannich De Santis, anche perché domenica 7 novembre la formazione Under 21 sfiderà, nuovamente al “Marconi”, il Città del Golfo, ma questa volta in campionato. Mercoledì 3 novembre, in Coppa Italia, invece, la formazione nerazzurra Under 21 si è imposta con il risultato di 7/5, ma non ha passato il turno. Nonostante questi intoppi, il massimo dirigente della Century Latina Calcio a 5, l’avvocato Gianluca La Starza, è ottimista: “Riusciremo a fare di necessità, virtù – ha tenuto a precisare il numero uno della Century Latina Calcio a 5 – E’ chiaro che tutti questi infortuni creano problemi a chi ogni settimana deve cercare di lavorare al meglio per arrivare al sabato nelle migliori condizioni, ma con gli stessi ci stiamo convivendo dall’inizio dell’anno e, dunque, dovremo cercare di pazientare e provare ad ottenere il massimo anche in una situazione di emergenza come questa. Sono certo che i ragazzi sabato sapranno dare il massimo, anche perché lo Zir Prato Sardo Nuoro, vista la sua posizione di classifica, ultimo a zero punti, verrà a Latina con il chiaro intento, prima di tutto, di non prenderle. Noi dovremo essere bravi a gestire la gara in un certo modo, a non farci prendere dalla fretta di voler subito fare gol. Colgo l’occasione – ha concluso il presidente, La Starza – per rivolgermi al nostro pubblico che non ci ha mai fatto mancare il proprio sostegno e che invito a venire al PalaBianchini a vedere questa partita. Vogliamo far bene, i presupposti perché questo accada ci sono tutti, abbiamo bisogno però del calore della nostra gente e questa squadra, credetemi, se lo merita davvero”.

Comments

comments

  • Pielu

    Vorrei capire come mai tutta questa attenzione della carta stampata nei confronti
    della Century Latina. Dei giorni addirittura due o tre pagine nella rubrica dello sport ( parlo delle prime pagine e cioè prima del volley serie A, pallanuoto serie A e via di seguito) nel quotidiano più diffuso della città. Non ci dimentichiamo che è un campionato regionale e giochiamo contro Albano, Colleferro, Segni ecc… La mia non è una polemica ma soltanto una constatazione dei fatti. Saluti a tutti e buon lavoro.

  • silvioberlusconinostropatrono

    forse qualcuno paga lautamente certi “giornalisti”…??! Non dimentichiamo che su certi giornali di Latina appaiono paginoni con foto enormi quando ad esempio il basket gioca in casa: se vai a leggere l’articolo non c’è scritto assolutamente nulla di interessante, non ci sono neppure i nomi dei giocatori a referto ed interviste degne di questo nome (mi trovo bene in questa città, il mister è bravissimo, ci siamo allenati bene durante la settimana….) BOH……. il giornalismo è altro

MandarinoAdv Post.