Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Pallanuoto, due amichevoli prima del Siracusa

Due amichevoli prima della sfida di sabato contro l’Ortigia Siracusa (ripresa da Rai Sport 2 che manderà in onda in l’evento in differita sempre sabato alle ore 20.30)

La Latina Pallanuoto prosegue la preparazione in vista della partita di sabato 23 ottobre contro l’Ortigia Siracusa, in programma nell’impianto scoperto delle “Piscine Latina” a partire dalle ore 15. Domani, mercoledì 20 ottobre, il settebello nerazzurro di Yiannis Giannouris sarà di scena a Frosinone per una gara amichevole con l’Acquachiara Napoli di Maurizio Mirarchi. Giovedì 21 ottobre, invece, altra amichevole, questa volta a Roma, alla piscina 33 dello Stadio del Nuoto del Foro Italico, contro la Lazio. Il tutto, ovviamente, in preparazione alla sfida di sabato 23 ottobre contro l’Ortigia Siracusa, squadra già affrontata nella prima fase della Coppa Italia disputata proprio nel capoluogo pontino alla fine di settembre. In queste due amichevoli, il tecnico Giannouris saggerà soprattutto le condizioni di Alessandro Calcaterra, che ha dovuto saltare per un problema alla schiena l’esordio di sabato scorso, 16 ottobre, contro la Forentia, ma che potrebbe tornare a disposizione già dalla sfida contro l’Ortigia Siracusa. “Voglio vedere quale sarà la sua reazione dopo l’amichevole di domani (mercoledì 20 ottobre) a Frosinone contro l’Ortigia – ha spiegato l’allenatore della Latina Pallanuoto – Con determinati infortuni, bisogna andare molto cauti ed è quello che stiamo facendo con Alessandro, elemento molto importante per noi e che, quindi, non vorremmo rischiare di perdere per molto tempo. Ha ripreso confidenza con l’acqua, vediamo come sarà la sua reazione alle amichevoli con l’Acquachiara e la Lazio. Poi, insieme, prenderemo una decisione circa la possibilità, o meno, di giocare sabato 23 ottobre con l’Ortigia Siracusa”. Latina Pallanuoto, dunque, proiettata alla seconda giornata di campionato, ad una sfida che… “cercheremo di interpretare nel migliore dei modi – ha precisato lo stesso Yiannis Giannouris – La nostra è una squadra che ha bisogno di crescere gradatamente e, soprattutto, di registrare la propria difesa. Non sono d’accordo sul fatto che la sconfitta di sabato scorso a Firenze, sia da dimenticare. Certe sconfitte, a mio avviso – ha concluso Giannouris – ci aiutano invece a capire meglio lì dove sbagliamo e, quindi, a cercare di non commettere più determinati errori. Dateci un po’ di tempo e questa squadra, ne sono certo, saprà divertire. Stiamo lavorando bene, i risultati arriveranno”. Ricordiamo che la sfida tra Latina Pallanuoto e Ortigia Siracusa, verrà ripresa dalle telecamere di Rai Sport 2, che la manderà in onda nella stessa serata di sabato 23 ottobre a partire dalle 20.30.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.