Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sermoneta avrà la prima farmacia comunale

Pizzalab

È quasi terminata la procedura che porterà sul territorio comunale di Sermoneta la prima farmacia comunale. Sta per essere bandita la gara a livello europeo per individuare il gestore che si occuperà di ristrutturare i locali nella zona di Sermoneta Scalo che ospiteranno la farmacia, e che provvederà anche a gestirla.

Il Comune di Sermoneta aveva ottenuto dalla Regione Lazio l’istituzione di una nuova sede farmaceutica sul proprio territorio. Il Consiglio comunale optò per la gestione comunale. Sempre la massima Assise aveva individuato quale modalità di gestione della Farmacia comunale “più idonea e aderente alle caratteristiche ed esigenze del Comune di Sermoneta”, la concessione del servizio a terzi individuati tramite procedure ad evidenza pubblica.

Il Consiglio comunale aveva rinviato alla Giunta l’approvazione della perizia di stima del valore della concessione da porre a base d’asta; è stato previsto nel bando di concessione di mettere a disposizione del concessionario la struttura di proprietà comunale esistente presso Sermoneta scalo località Caracupa denominato Centro giovanile.

Terminata la progettazione preliminare per prevedere la destinazione dell’immobile a sede farmaceutica includendo, “se necessario, un ampliamento dell’immobile stesso compatibilmente con gli strumenti urbanistici inerenti tale area”, acquisiti tutti i pareri del caso, ora si può bandire la gara d’appalto europea.

«L’Amministrazione prosegue il suo percorso per dare al territorio di Sermoneta la prima farmacia comunale – spiegano il Sindaco Claudio Damiano e il delegato al Bilancio e attività produttive Antonio Di Lenola – con procedure chiare e trasparenti, come ha sempre fatto, nell’interesse della collettività, dando a Sermoneta Scalo una sede farmaceutica all’avanguardia».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.