Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Neve, molte scuole chiuse anche martedì e mercoledì

Santori Banner estate 2018

Le comunicazioni da parte della sala operativa della protezione civile della Regione Lazio preannunciano per la giornata di domani e dopodomani un calo vertiginoso delle temperature, che in taluni momenti della giornata possono raggiungere livelli sotto lo zero, e in considerazione delle precipitazioni di questi giorni, l’insieme dei fenomeni potrebbe determinare significative gelate con concreti rischi alla circolazione stradale in diverse zone della provincia di Latina.

SERMONETA. Il sindaco di Sermoneta Claudio Damiano ha firmato l’ordinanza di chiusura di ogni scuola pubblica del territorio di Sermoneta per le giornate di martedì 27 e mercoledì 28 febbraio. Resteranno chiusi al pubblico anche gli uffici comunali del centro storico, mentre resteranno operativi quelli della pianura.

“La chiusura odierna di alcune scuole – precisa il Sindaco – avvenuta nel territorio di Sermoneta, è stata decisa senza alcuna ordinanza comunale, né tantomeno attraverso una decisione dell’Istituto Comprensivo, ma si è trattata di una decisione esclusiva dei singoli insegnanti. D’altro canto, non è stata predisposta nessuna ordinanza in quanto non erano previste situazioni di criticità tali da poter determinare la necessità di chiusura delle scuole, né tantomeno si sono verificate nella giornata odierna criticità sensibili alla circolazione stradale. Tant’è che tutti i dipendenti comunali e di altri uffici pubblici hanno regolarmente svolto le proprie attività”.
Tenendo conto della possibile situazione di emergenza, che potrebbe causare disagio ai cittadini nei prossimi due giorni, è stata attivata una Unità Permanente di Crisi del Comune di Sermoneta, così come previsto dal Piano di Protezione Civile, in modo da dare risposte immediate a qualunque eventuale emergenza.
È stato attivato un numero di telefono dedicato a cui i cittadini si possono rivolgere dalle 8 alle 20 (348/0924518), mentre dalle 20 alle 8 potranno invece comunicare situazioni di emergenze al numero verde della protezione civile 803.555. Infine, è stata predisposto un intervento di verifica puntuale degli impianti di riscaldamento, idraulici ed elettrici in tutte le scuole ed edifici pubblici, al fine di verificare eventuali malfunzionamenti. I cittadini sono invitati a segnalare eventuali criticità ed emergenze e ad usare la massima prudenza.

LATINA. Per adesso nessuna chiusura è prevista a Latina, ma la situazione è in costante monitoraggio. Il sindaco ha autorizzato il prolungamento dell’orario di accensione dei riscaldamenti da 10 a 15 ore al giorno.

PROVINCIA. In molti comuni della provincia le scuole oggi sono rimaste chiuse, in alcuni la chiusura sarà estesa anche a domani. Per mercoledì si attenderà lo sviluppo delle condizioni meteo.

Oggi le scuole sono rimaste chiuse a Sezze, Bassiano, Priverno, Norma, Maenza, Roccasecca dei Volsci, Prossedi, Roccagorga, Sonnino, Lenola, Cori e Rocca Massima.

bufera-neve-bosco

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.