Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Max Biaggi: Dopo l’incidente a Latina ho pensato di non farcela

L’incidente, la grande paura e ora la voglia di guardare avanti. Con tanti progetti e un sogno nel cassetto, sempre nel mondo delle moto. Max Biaggi si confessa in un’intervista a Verissimo – in onda sabato prossimo su Canale 5 – dopo la terribile caduta in pista a Latina il 9 giugno scorso. B: È stata una grande battuta d’arresto.

«Ho avuto paura di non farcela – ha detto l’ex campione di moto – perché quando il primario mi ha detto che in questo tipo di trauma su 100 persone 80 non ce la fanno, non è che mi ha dato una mano. È stato il gelo, una doccia fredda». A poco più di due mesi però Biaggi ha ripreso una vita quasi normale: «Sto meglio, avevo perso 5 chili, ero teso e non avevo più forze – racconta -. Ora ho anche riacquistato un po’ l’equilibrio, anche se non è ancora come prima. Posso condurre una vita abbastanza normale. Non posso ancora andare in macchina. Ma per fortuna posso uscire e camminare. Ogni giorno è un regalo».

E in testa ancora progetti e sogni: «A me piace il mondo della moto che mi ha sempre dato tanto. Il sogno nel cassetto è avere un altro pilota italiano che possa scalare tutti i campionati e possa diventare un campione. Sarebbe bellissimo poterlo sostenere, dargli una mano per arrivare a quei grandi traguardi. Credo sia il massimo per chi come me li ha raggiunti prima».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.