Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Elezioni, a Cori e Giulianello la presentazione di Mauro De Lillis

È avvenuta nelle principali piazze di Cori e Giulianello la presentazione ufficiale di Mauro De Lillis, candidato sindaco della lista di centrosinistra Cori e Giulianello Insieme alle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno. Insieme a lui si sono presentati ai cittadini i candidati consiglieri che fanno parte della lista, composta al 50% da donne. Una lista che viaggia nel solco della continuità con l’uscente amministrazione guidata da Tommaso Conti, ma che vede l’inserimento di molti tra giovani e new entry della politica locale.

“Dobbiamo vivere nella bellezza delle nostre tradizioni, della nostra storia e dei nostri paesaggi. Dentro quella bellezza c’è tutta l’innovazione di cui abbiamo bisogno; dentro quella bellezza c’è la parte più intima della nostra identità culturale” spiegano i promotori. “Un impegno che non può che partire dalla consapevolezza dei dati di fatto: le riforme che hanno coinvolto gli enti locali hanno comportato per questi ultimi enormi difficoltà di carattere economico-finanziario, che anche il comune di Cori ha dovuto fronteggiare e che hanno contribuito a creare un disavanzo di 5,3 milioni. Quello che si farà è allora arginare le criticità di cassa operando sulla spesa e lavorando sulle entrate: sono di 4,5 milioni i crediti che l’ente può vantare nei confronti di chi evade. Ciò detto, i primi punti del programma si focalizzano sul completamento della rinascita dell’impianto di Stoza con la ristrutturazione definitiva della piscina comunale; sull’ampliamento del cimitero di Cori, cominciando dall’affrancazione dei terreni indispensabili allo scopo; sulla ricostituzione del patrimonio legato alla liquidazione degli usi civici; sulla valorizzazione dell’area del lago di Giulianello ad iniziare dalla riapertura della doganale e la realizzazione di un percorso naturalistico che colleghi i tre monumenti naturali: Lago di Giulianello, Torrecchia Vecchia e Ninfa”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.