Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Pallanuoto si prepara alla sfida con la Lazio

La Latina Pallanuoto si prepara per la sfida di sabato prossimo, 20 novembre, quando a Roma, nella piscina del Foro Italico, il settebello nerazzurro affronterà la Lazio in un derby da sempre molto sentito. La sfida del Foro Italico sarà diretta dai signori Luca Bianco di Genova e Fabio Brasiliano di Recco (Genova), con delegato Cocuzza.

Questa mattina, mercoledì 17 novembre, la squadra si è allenata e il tecnico, Yiannis Giannouris, ha potuto riabbracciare sia Innocenzi, che Maddaluno, assenti nei primi giorni della settimana per un principio di influenza. Nella serata di martedì 16 novembre si era riaggregato al gruppo anche lo statunitense, Buckner, mentre questa sera, mercoledì 17 novembre, in occasione di un allenamento congiunto che la Latina Pallanuoto svolgerà a Civitavecchia dalle 18 alle 20, si aggregheranno al gruppo anche Gocic, reduce dalla World League, e Romiti, anche lui colpito da un piccolo stato influenzale.

“Finalmente ho tutto il gruppo a disposizione – ha tenuto a precisare lo stesso allenatore della Latina Pallanuoto, Yiannis Giannouris – E questo, credetemi, è un qualcosa che può soltanto che farmi piacere. E’ importante poter svolgere un lavoro, potendo contare su tutto il gruppo”. Quella contro la Lazio di sabato 20 novembre, come detto, sarà una partita, dunque, molto particolare. Vuoi per la classifica delle due squadre, vuoi per il fatto che la Lazio è, numeri alla mano, la bestia nera della Latina Pallanuoto, vuoi per gli ex presenti in casa nerazzurra. Uno di questi, Antonio Vittorioso, è nato e cresciuto in questa storica società, prima di andar via e ritornarci. E, dunque… “al di là del fatto che sono tornato tante volte a Roma da avversario – ha spiegato – per me sarà una partita molto particolare e non certo come tutte le altre. Non lo può essere per questo motivo, tantomeno per un fatto prettamente di classifica e, soprattutto, perché, ora che gioco con Latina, sappiamo quanto la società ed il presidente Damiani, tengano a questa sfida, visto e considerato con Latina non è mai riuscita a vincere contro la Lazio. A noi i punti servono come il pane – ha proseguito Vittorioso – e quindi dovremo cercare assolutamente di vincere. Sappiamo che non sarà facile, perché loro sono una squadra senza grossi punti di riferimento, ma che sa stare in acqua molto bene, ma abbiamo la necessità di fare punti ed una vittoria sarebbe certamente di buon auspicio in vista degli impegni futuri. Noi la corsa – ha concluso Vittorioso – non la dobbiamo fare su nessuno, soltanto su di noi. Abbiamo le qualità per far bene, ma dobbiamo dimostrarlo e la partita con la Lazio, a livello di stimoli ed altro, arriva a proposito”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.