Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Al Sottoscala spettacolo di burattini con Arlecchino e Pantalone

La rassegna di teatro per bambini “Mani in alto” torna domenica 19 marzo al Sottoscala9 con il secondo spettacolo in programma: “Arlecchino e Pantalone: scherzi, amore e bastonate“. La manifestazione organizzata da Brum Brum Grimm–Fiabe Mobili e Divisoperzero, in collaborazione con il circolo Arci in via Isonzo 194 a Latina, che ospiterà la rappresentazione, propone un altro evento con l’obiettivo di avvicinare i bambini al teatro di figura. Un’ora di divertimento, ritmo e stupore pensata non soltanto per bambini, ma anche per i loro genitori, che potranno così fare un tuffo nel passato grazie ai lazzi, le scene e i giochi tipici del teatro dei burattini di una volta; il tutto condito con tante nuove battute e gag.

“Il servitore sfaticato e sempre affamato Arlecchino, quando non è impegnato a fare scherzi al mercante Pantalone, suo avaro e severo padrone, passa il tempo – leggiamo nella presentazione dello spettacolo – a corteggiare la sua amata principessa Rosina, figlia del re Giandisgrazio di Poveronia. Nonostante l’amore sia corrisposto, Arlecchino sa bene che un povero servitore non potrà mai e poi mai fidanzarsi con una principessa. A peggiorare le cose – si legge ancora nella trama – ci pensa Pantalone, che decide di corteggiare e sposare Rosina non per amore, bensì per realizzare il suo sogno di diventare, un giorno, sovrano. La principessa è costretta dal padre a sposare Pantalone, perché grazie ai soldi del ricco mercante potrà ripagare tutti i debiti che il regno di Poveronia ha nei confronti degli altri paesi.
“Arlecchino – leggiamo infine nella sinossi – ha pochissimo tempo per diventare ricco, ripagare i debiti di Poveronia e sposare la sua principessa. Si mette quindi alla ricerca di un grande tesoro: il diamante molto prezioso, ma un po’ maledetto di Borgo Isonzo”.

“Mani in alto” proseguirà il 9 aprile con la terza rappresentazione “Raperonzolo” e chiuderà il 30 aprile con l’ultimo show “Ciaula scopre la luna”. Tutti gli spettacoli vanno in scena di domenica alle 17 e durano circa 45 minuti. Il prezzo di ingresso per i bambini è di 5 euro (merenda compresa), per gli adulti invece è richiesta soltanto la tessera Arci, che si può sottoscrivere nel locale.

Per ulteriori informazioni e prenotazione è possibile chiamare il 333/3413136. In alternativa si possono visitare il sito web www.sottoscala9.com oppure la pagina Facebook dell’evento: https://www.facebook.com/events/278665239234131/. I clienti possono parcheggiare l’auto lungo via G.A. Sartorio (dall’altra parte di via Isonzo rispetto al Sottoscala9).

Comments

comments

MandarinoAdv Post.