Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Calcio, altro pari casalingo: con il Pisa finisce 1-1

Santori Banner

calcio-latina-paponi-esultanza

Latina-Pisa finisce 1-1, Paponi illude e Mannini pareggia.  Una partita difficile come era facile aspettarsi alla vigilia, e brutta come spesso accade quando giocano i nerazzurri quest’anno: solita trama, soliti problemi di gioco ed ennesimo pareggio tra le mura amiche.

Gli uomini di Vivarini fanno poco e niente. Partono bene nel primo tempo trovando subito la rete del vantaggio grazie ad un tocco delizioso di De Vitis che lancia Paponi in porta, l’attaccante non perde tempo nello stop e calcia subito il pallone alle spalle di Ujkani. Dopo il vantaggio nerazzurro non accade nulla per quasi mezz’ora, con il Latina che prova a fare la gara ma fatica a trovare spazi con il Pisa schierato. Solo negli ultimi minuti della prima frazione di gioco i toscani provano ad impensierire la difesa nerazzurra ma senza creare eccessivi pericoli alla porta di Pinsoglio.
Secondo tempo sulla falsa riga del primo con gli uomini di Vivarini che partono meglio e sfiorano il raddoppio con De Vitis. Poi il calo di tensione e concentrazione, subito ne approfitta la squadra di Gattuso che prende il controllo del gioco e trova la rete del pari con Mannini dopo una palla persa ingenuamente da D’Urso (sicuramente non il migliore dei suoi quest’oggi).
Prova a reagire il Latina e Vivarini gioca la carta Corvia e Boakye, quest’ultimo subentrato a Paponi probabilmente migliore in campo tra le fila nerazzurre nonostante il calo del secondo tempo. Non basta, il Pisa strappa un punto prezioso in trasferta al Francioni. Il Latina, invece, perde l’occasione di avvicinarsi al gruppo di metà classifica e cancellare la brutta prestazione di Carpi.
Ancora una partita contrassegnata da un possesso palla sterile e poco o niente creato, eccezion fatta per il gol: a fine gara le conclusioni verso la porta avversaria si contano sulla punta delle dita.
Per Vivarini si preannuncia un’altra settimana rovente e ricca di polemiche anche se, ci piace ricordarlo, siamo ancora alla 10^ giornata e la classifica fortunatamente è corta.

LATINA-PISA 1-1

Latina: Pinsoglio, Bruscagin, Dellafiore, Coppolaro, Acosty, D’Urso (20’ st Corvia), Mariga, De Vitis (14’ st Bandinelli), Di Matteo, Scaglia, Paponi (35’ st Boakye). A disp.: Tonti, Garcia Tena, Nelson, Rocca, Rolando, Amadio. All.: Vivarini

Pisa: Ujkani, Golubovic, Lisuzzo, Crescenzi (1’ st Cani), Longhi, Sanseverino, Lazzari (27’ st Peralta), Verna, Del Fabro, Mannini (41’ st Avogadri), Varela. A disp.: Giacobbe, Cardelli, Montella, Lazzari, Gatto, Fautario. All.: Gattuso

Arbitro: Sacchi di Macerata Assistenti: Muto di Torre Annunziata e Chiocchi di Foligno Quarto uomo: Fourneau di Roma

Marcatori: 8’ Paponi, 17’ st Mannini

Ammoniti: Golubovic, Acosty, Crescenzi, Sanseverino, Bandinelli, Cani, Bruscagin

Spettatori paganti: 785 per un incasso di 11386 euro Abbonati: 1292 per un incasso quota rateo abbonati: 12306 euro. Spettatori totali: 2077 per un incasso totale di 23692 euro

Primo tempo –  Il Latina passa in vantaggio all’8’: De Vitis lancia in profondità Paponi, l’attaccante di prima intenzione supera Ujkani con un preciso destro che si infila nell’angolo lontano. Dopo il sussulto iniziale, la gara scivola via senza ulteriori emozioni: la reazione del Pisa non arriva, il Latina dal canto suo gioca in tranquillità tenendo saldamente in mano il pallino del gioco. Al 44’ i pontini concedono al Pisa la prima palla gol del match: Pinsoglio si oppone a Crescenzi. Il primo tempo si chiude con il Latina avanti 1-0.

Secondo tempo – Al 1’ il Latina ha la palla buona per raddoppiare: De Vitis, da ottima posizione, non inquadra la porta. Al 10’, invece, Longhi si divora il pareggio sparando alto da solo davanti a Pinsoglio. Al 13’ è proprio il portiere pontino a salvare su Cani. Al 17’ il Pisa pareggia: Mannini, con un violento destro, supera imparabilmente Pinsoglio. Latina vicino al nuovo vantaggio al 36’: angolo di Scaglia, Corvia di testa trova la respinta di Lisuzzo sulla linea di porta. Forcing finale del Latina, senza esito. Dopo quattro minuti di recupero al Francioni termina 1-1.

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.