Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Virginio torna a cantare nella sua città, concerto in piazza a Fondi

Virginio_foto di Cristian Dossena2Sabato, 17 ottobre, Virginio si esibirà al Palazzo Caetani a Fondi, sua città natale, in occasione dell’ incontro “RitroViAMOci”, organizzato dal Gruppo Ufficiale “Fondi con Virginio” in piazza Giacomo Matteotti,  alle ore 20.

Durante la serata, con ingresso libero, Virginio presenterà alcuni brani del suo repertorio e, prima del live, verrà proiettato il video del suo nuovo brano “Hercules”, già in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming.

“Hercules”, scritto con la collaborazione di Andy Marvel (già autore per Jason Derulo, tra gli altri) e Dimitri Ehlrich (che vanta collaborazioni artistiche anche con Moby) e prodotto da Corrado Rustici, segna il ritorno di Virginio sulla scena musicale italiana in una nuova veste dal sapore internazionale. È un brano pop dalle sfumature soul che risente delle atmosfere tipiche della musica made in USA.

Virginio nasce a Fondi dove cresce studiando pianoforte e teatro, imparando ancor prima di parlare, a cantare. Alla tenera età di 13 anni inizia a scrivere le prime canzoni inseguendo il suo sogno fino Milano, dove frequenta la Nuova Accademia di Belle Arti.

Nel 2006 partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Davvero”,  scritto ed interpretato da lui stesso. In seguito alla collaborazione con la Universal Music Italia, pubblica il suo album esordio che porta proprio il suo nome come titolo. Continua la sua carriera anche come autore scrivendo e collaborando, tra gli altri, con Elisa per Francesca Michelin.

Nel 2011, la svolta, vince il programma televisivo “Amici” seguito dal grande pubblico del piccolo schermo che gli offre la possibilità di pubblicare l’EP “Finalmente”. Non per niente, diventa disco d’oro e vincitore del Wind Music Award e successivamente prende vita l’album “Ovunque”, in cui collabora anche con autori rinomati, quali Gary Barlow dei Take That.

Mentre Virginio si prende una breve pausa dove scegliere quale strada intraprendere, una delle cantanti che rappresenta maggiormente l’Italia dal talento rinomato in tutto il mondo, Laura Pausini, sceglie due delle sue canzoni come singolo di lancio del Greatest Hits per i 20 anni di carriera e il primo singolo, “Limpido”. Il brano viene cantato dall’artista insieme a Kylie Minogue, un’altra donna il quale curriculum risuona ovunque, diventando immediatamente una hit.

Alla fine del 2014 è proprio Laura Pausini che invita Virginio a duettare con lei sulle note del secondo singolo scritto a quattro mani, “Dove Resto Solo Io”, durante la sua ultima data italiana nella suggestiva Arena di Verona.

Virginio inizia così a viaggiare tra l’Italia e l’America, nella grande mela scrive in collaborazione con rinomati autori come Andy Marvel (Jason Derulo e Celin Dion) e Dimitri Ehlirch (Moby e Westlife), ma anche Jesse Harris (Grammy per “Don’t know why” di Norah Jones) e a San Francisco lavora al suo nuovo progetto con la produzione di un maestro come Corrado Rustici.

image001Infatti a casa nostra Virginio ci racconta “Ho scritto “Hercules” a New York a luglio di quest’anno insieme a due autori americani, Andy Marvel e Dimitri Ehlirch, con i quali è nata una grande alchimia. E con la sua mano Corrado Rustici ha saputo poi dare al brano un vestito per me davvero potente. Nel testo racconto della forza e della tenacia che può avere una persona che ama, che si spinge anche nella tana del leone pur di lottare per quello in cui crede al punto di sentirsi più forte anche di Ercole, metafora su cui gioco nel titolo. Cantarlo in inglese è stata una scelta naturale anche perché è la lingua in cui l’abbiamo scritto. E il coro gospel esprime quella parte di me che ha sempre amato il soul”.

Il video del brano, diretto da Alessandro Congiu, è visibile su Vevo http://www.vevo.com/watch/virginio/Hercules/IT2491500003 e sul canale Youtube https://www.youtube.com/watch?v=EiZb8KEwn6g 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.