Website Security Test
Banner Bodema – TOP

FOTO/I love Aprilia, i bambini vanno a scuola di sicurezza

Si è svolta lo scorso 29 maggio, al Teatro Europa di Aprilia, con oltre mille persone tra bambini, ragazzi, insegnanti, dirigenti scolastici e rappresentanti istituzionali, la finale del contest sulla sicurezza dal titolo “I love Aprilia 2015”.

Promosso dal Comune di Aprilia, sotto il patrocinio della Regione Lazio e in collaborazione con la Iris T&O, il concorso ha avuto come protagonisti bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie, in una sfida di quiz sulla sicurezza e prevenzione della criminalità, per conquistare il titolo di Campioni della Sicurezza 2015 e qualificarsi per la Finale Regionale.

  • Sicurezza-aprilia-1
  • Sicurezza-aprilia-2
  • Sicurezza-aprilia
  • Sicurezza-aprilia-4
  • Sicurezza-aprilia-3
  • Sicurezza-aprilia-5

Ad aggiudicarsi il titolo di quest’anno, la classe 1E della scuola media Menotti Garibaldi, la 3A della scuola elementare Marconi, il Dream Team dell’Istituto Comprensivo Giacomo Matteotti, costituito dai migliori studenti delle scuole primarie di Grazia Deledda e Campoverde e, per il terzo anno consecutivo, il Dream Team della scuola media Giovanni Pascoli. Per tutti loro, la possibilità di partecipare alla Finale Regionale. Inoltre, 7 ragazzi hanno ricevuto il titolo di Agente, entrando a far parte  della Squadra della volpe JFox per rendere Aprilia ancora più sicura.

All’evento erano presenti anche  il sindaco Antonio Terra, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Barbaliscia, l’assessore alle Attività Produttive, Vittorio Marchitti,  l’assessore all’Ambiente, Ecologia ed Energia, Alessandra Lombardi, il consigliere comunale Michela Biolcati Rinaldi ed il Comandante della Polizia Municipale di Aprilia, Massimo Marini.

“Il pubblico di oggi” ha sottolineato con orgoglio il sindaco Terra “certifica un lavoro che va avanti ormai da quattro anni. Un ringraziamento speciale va ai docenti, ai dirigenti scolastici e a tutti coloro che ci hanno permesso di realizzare concretamente la nostra idea di società apriliana sicura e votata alle legalità”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.