Website Security Test
Banner Bodema – TOP

PALAZZINA CROLLATA, USIAMO I 5 MILIONI DEGLI ALPINI PER RISTRUTTURARLA

Gentile redazione,

ho saputo che il Comune coprirà con un telo di “benvenuto” agli alpini la palazzina esplosa per una fuga di gas nel quartiere Nicolosi, alle case popolari. Mi chiedo, dopo questa opportuna iniziativa, se il Comune contribuirà anche alla ricostruzione di quell’edificio in qualche modo storico per la nostra città. Ho letto che le spese saranno a carico dei proprietari. Non si potrebbe utilizzare una parte di quei famosi 5 milioni di euro per l’adunata degli alpini per risistemare la palazzina? Grazie.

Renato

Comments

comments

  • Memole

    direi che

  • diego

    purtroppo ci sono delle colpe anche gravi(da accertare), non si pu

  • RG

    ti ricordo che l’appartamento “incriminato” era uno dei pochi affittati [b]regolarmente[/b] con contratto. un proprietario non pu

  • diego

    lo sapevo da subito che l’appartamento era affittato regolarmente(io non considero proprio il nero che per me non dovrebbe esistere)…ma dovrebbe essere a cura dei proprietari stipulare una polizza rc (con riconoscimento del governo al comune di un premio sulla percentuale di polizze sottoscritte) contro i danni provocati dal cattivo uso dell’immobile(come funziona per le auto)..visti i prezzi a cui vengono affittati, penso che, una polizza di 200/300

  • Max

    diego, tu non consideri gli affitti in nero ma purtroppo sono la stragrande maggioranza. abbi pazienza ma colpire chi invece

  • diego

    ripeto:

MandarinoAdv Post.