Website Security Test
Banner Bodema – TOP

La lettera/Strisce blu e strane ramanzine

Gentile redazione, i cittadini segnalano un’anomalia ed il Presidente della Commissione viabilità gli punta il dito contro!

Negli ultimi anni il Comitato “Bugia Blu” ha ripetutamente segnalato e denunciato dei veri e propri abusi nella colorazione delle strade e lo hanno fatto moltissimi altri cittadini. Quello di via Giuliani è l’ennesimo episodio, ma l’unico cui si è posto immediato rimedio proprio grazie alla segnalazione.

Nella foga di difendersi il Consigliere Lodi omette di dare una serie di spiegazioni e chiarimenti ormai non più rinviabili. Il tema, come lui stesso comprenderà, non sono i due stalli, ma l’inesistenza di un piano della mobilità urbana integrato con i piani del traffico, dei parcheggi e del commercio, la mancata approvazione del piano sosta tante volte annunciato, la carenza di interventi coerenti per una mobilità alternativa all’auto privata e per il trasporto pubblico.

Dall’estate scorsa siamo ancora in attesa di veder realizzata un’isola pedonale in centro, mentre in Piazza del Popolo si succedono eventi senza alcuna programmazione.

Recentemente l’amministrazione si è dedicata a modificare i flussi del traffico e a tappezzare strade. Proprio questa la causa dell’”errore” su via Giuliani, perché non c’è nessun coordinamento negli interventi e nessuna verifica, per cui è necessaria la segnalazione dei cittadini

Le “anomalie” sono tante e sono state segnalate sino ad oggi inutilmente. Ad esempio sono state disegnate strisce blu in aree dove il codice della strada lo vieta (in prossimità di curve o al di sotto della misura minima dall’apice degli incroci), che creano anche problemi al regolare flusso dei veicoli e pericolo per la sicurezza a causa degli ostacoli alla visibilità. Tutto ciò mi ha indotto a dire tempo fa che “a Latina la Legge vale 35 centesimi” cioè con il costo minimo di 30 minuti di sosta chiunque è autorizzato a violare la norma.

Caro Presidente di Commissione, Li chiami pure casi. ma per i cittadini sono casi amari!

Giuseppe Pannone

Commenti

commenti

  • twocents

    Certo che posizionare strisce blu dove il codice della strada vieta di parcheggiare, è stato una cosa veramente al di là di ogni immaginazione…

MandarinoAdv Post.