Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Poste e disagi, la musica non cambia

Gentile direttore,

so di non segnalare una novità ma non riesco proprio a tacere. Il servizio postale a Latina sta raggiungendo livelli deprimenti e, più persone ascolto, più mi convinco che la situazione sia generale.

L’altra mattina sono andato alle poste in via Veio. La gente era avvelenata: una fila interminabile, qualcuno ha aspettato quasi 3 ore prima di poter accedere allo sportello. Eppure c’erano operatori che non chiamavano i numeri ma effettuavano operazioni in proprio, senza contribuire allo smaltimento della clientela.

Possibile che tali operazioni si debbano effettuare in orario di ricevimento? Trovo questa situazione assurda e mi dicono che gli uffici funzionano male anche in altre sedi, come quella di Latina Centro.

Mauro

 

Comments

comments

  • Gianfranco DI NOI

    Non sono la persona adatta x fare il difensore delle Poste italiane.
    Come dipendente, sono D.U.P. di Sermoneta, chiedo scusa x il disagio.
    Certamente andava avvertita la clientela dei possibili disagi visto che dai primi giorni di giugno è partita una implementazione e una ottimizzazione di tutta la rete nazionale che in tempo reale accredita immediatamente tutte le bollette pagate. I nuovi programmi offriranno servizi innovativi e utili a tutta la clientela.
    Gianfranco DI NOI

MandarinoAdv Post.