Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Olimpiadi della chimica, premiato anche uno studente di Latina

«Premiare l’impegno e riconoscere il valore dei migliori studenti in chimica. Questo il senso delle Olimpiadi della Chimica organizzate ogni anno fra gli studenti delle scuole medie superiori italiane dalla Società Chimica Italiana, di concerto con il Ministero Istruzione Università e Ricerca. È stato il presidente del Consiglio regionale Daniele Leodori a premiare oggi, presso la sede di via della Pisana, i 10 studenti vincitori della selezione del Lazio, che potranno poi competere per la selezione nazionale e forse alle Olimpiadi a livello europeo». Lo dichiara, in una nota, la presidenza del consiglio regionale del Lazio. «Riconoscere le eccellenze delle nostre scuole – ha detto Leodori – è un segnale importante per valorizzare il merito e mettere in luce il talento dei giovani che si impegnano nello studio di materie indispensabili, non solo per capire la realtà ma anche per innovare, per le tecnologie, la ricerca scientifica e gli sviluppi industriali alla base del progresso civile».

“L’ iniziativa ha coinvolto oltre 300 studenti delle scuole superiori del Lazio – ha detto Danilo Rossi, responsabile regionale delle Olimpiadi della chimica e presente alla cerimonia con Emilio Bottari, presidente della Società chimica italiana – la chimica entri in ogni aspetto della nostra vita quotidiana”.

“Ad intervenire alla premiazione, tra gli altri, anche la consigliera Cristiana Avenali, il presidente del consiglio di area didattica di Chimica industriale della Sapienza di Roma, Armando Bianco e Maria Rosa Festa, sempre del dipartimento di Chimica dell’Università La Sapienza dove si svolgono le selezioni”.

I premiati sono: W.K. Tharuka Fernando (ITGS Leonardo da Vinci – Viterbo), Jacopo Venditti (Itis Parravano – Arpino) e Chiara Fraioli (ITIS Parravano- Arpino); Giovanni Italiano (LS A. Avogadro – Roma), Lorenzo Simoni (LS -LL Statale – Ceccano) e Matteo Pallocchi (LSS Amaldi – Roma) Simone Arma ( ITIS Tulliano – Arpino), Lorenzo Giannone (ITIS Pascal – Roma), Matteo Leonardi (IPS S. Benedetto – Latina), Paolo De Benedictis (ITIS Tulliano- Arpino).

Comments

comments

MandarinoAdv Post.