Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Roma, Lando Buzzanca tenta il suicidio

Lando Buzzanca, secondo quanto si è appreso, ha tentato il suicidio tagliandosi le vene dei polsi prima di essere soccorso all’alba di oggi a Roma e di essere stato trasportato in ospedale. L’attore avrebbe anche lasciato una lettera in cui spiega i motivi del gesto, dovuti al rifiuto di una scrittura da lui proposta.

Il fratello dell’attore nega l’ipotesi: «Nessun suicidio, un forte colpo di calore aggravato da stress da lavoro e dall’età». Lo dice il fratello di Lando Buzzanca, Salvo, spiegando i motivi del ricovero dell’attore che compie 78 anni il 24 agosto. «Lando non è il tipo che si suicida. Stava lavorando in piena attività a Roma. Non so come sia venuta fuori neppure questa storia della lettera, di un suo scritto» ha continuato Salvo Buzzanca che è stato avvertito del ricovero del fratello questa mattina, mentre stava andando al lavoro.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.