Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Clini: sulla discarica arrivano solo no

Basta con i no dei politici. Basta con la sindrome nimby anche negli enti locali. «Qui nessuno sceglie e Roma rischia di essere invasa dai rifiuti»: il ministro dell’Ambiente Corrado Clini non ha mezze misure nell’attaccare i veti politici sulla nuova discarica di Roma che potrebbero trascinare la capitale dal prossimo primo gennaio in un inferno di spazzatura.

«Il commissario Goffredo Sottile sta lavorando su delle soluzioni, ma se alla fine non risulteranno praticabili per un’opposizione politica, o Roma si riempie di rifiuti oppure il governo si fa carico di iniziative eccezionali. Insomma se nessuno decide decideremo noi», tuona dopo avere incontrato la delegazione di europarlamentari in missione rifiuti a Roma. Il rischio dell’assenza di una gestione dei rifiuti nella capitale d’Italia è «inaccettabile» per il ministro dell Ambiente Corrado Clini che «di conseguenza suggerirà di adottare misure straordinarie non negoziabili con la Regione e le istituzioni locali, in linea con le direttive europee e le leggi nazionali, per la gestione del ciclo integrale dei rifiuti di Roma».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.