Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Lazio da scoprire”, Circeo tra le mete privilegiate

Fiuggi, il litorale del Circeo, Viterbo e Rieti: sono le mete individuate dall’assessorato regionale al Turismo per far conoscere il “Lazio da scoprire” a 30 tour operator internazionali presenti a Roma per partecipare all’Art Cities Exchange che si tiene dal 2 al 3 febbraio. Partecipano operatori russi, americani, tedeschi, indiani, canadesi, cinesi e brasiliani.

«Abbiamo scelto di investire direttamente nella ospitalità dei grandi operatori internazionali – spiega l’assessore al Turismo e al marketing del Made in Lazio, Stefano Zappalà – che è il modo più efficace di promuovere all’estero e con particolare riguardo ai mercati emergenti il ‘prodotto Laziò. Si tratta di un tour operativo, considerato che i buyer scelti sono quelli che hanno deciso di inserire il Lazio dentro i loro cataloghi».

I percorsi mirati si svolgeranno a termine della manifestazione romana, dal 3 al 4 di febbraio. Gli operatori avranno modo di conoscere la grande varietà di offerta turistica del Lazio: dal litorale pontino, ai borghi di montagna del reatino, passando per le terme e la grande storia degli Etruschi.

«I primi risultati di questa azione – conclude l’assessore Zappalà – già verificabile in considerazione della presenza degli itinerari nei cataloghi degli operatori, si tradurranno facilmente in contratti e presenze».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.