Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Preso il vandalo di Piazza Navona: “Ho colpito un monumento importante”

Pizzalab

«Ho colpito la fontana del Moro perché è un monumento importante per la città di Roma». Lo ha detto l’uomo di 52 anni fermato la scorsa notte e accusato di avere danneggiato la fontana del Moro a Piazza Navona e quella di Trevi. L’uomo è un senza fissa dimora che da circa quattro anni, cioè da quando ha perso il padre, vive in strada nel centro della capitale. Prima viveva in casa con la sorella e lavorava come autista.

Il vandalo è stato bloccato alle 23 durante un servizio di controllo. I militari lo hanno bloccato tra i turisti a via dell’Anima vicino piazza Navona. A tradirlo le scarpe indossate durante il raid: scarpe di tela di una nota marca e di colore azzurro. Era senza documenti. Per l’uomo si profila ora l’accusa di danneggiamento aggravato ai beni dello stato. Al momento si trova nella caserma dei carabinieri a Piazza Farnese e si sta valutando la sua posizione, ovvero se limitarsi ad una denuncia o fare scattare l’arresto.

Comments

comments

  • Kikka

    Si denunciamolo, tanto fra qualche giorno siamo punto e a capo!

MandarinoAdv Post.